Milan-Sassuolo, le probabili formazioni. Il neo acquisto Cerci parte dalla panchina

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

Milan Sassuolo formazioniDomani alle 15 a San Siro andrà in scena l’incontro tra Milan e Sassuolo, valido per la diciassettesima giornata di serie A. I rossoneri vogliono iniziare il 2015 come avevano finito l’anno precedente (vittoria col Napoli, pareggio a Roma, vittoria in amichevole con il Real Madrid), ma per farlo dovranno avere la meglio sulla compagine emiliana, che in questo campionato ha già fermato Juve e Roma. I neroverdi inoltre lo scorso anno al Mapei Stadium avevano sconfitto i rossoneri 4-3, causando l’esonero di Massimiliano Allegri.
Superpippo in difesa ritrova De Sciglio, che si riprende il posto sulla fascia sinistra grazie alla squalifica di Armero. A completare il reparto, davanti a Diego Lopez, ci saranno Zapata e Alex in centro e Rami sulla destra (con Abate che torna ma in panchina). A centrocampo, assieme ai confermatissimi Poli e Montolivo, probabilmente non ci sarà Sulley Muntari ma Michael Essien, che agirà davanti alla difesa al posto di De Jong (anch’egli squalificato). Per scardinare la difesa avversaria il tecnico rossonero si affiderà all’estro del trio Menez-El Shaarawy-Bonaventura, con Cerci che partirà dalla panchina ma che potrebbe trovare una manciata di minuti di spazio a partita in corso.
In casa Sassuolo, mister Di Francesco ritrova Consigli in porta, out per squalifica contro il Cesena, così come Cannavaro. Saranno invece assenti Taider (impegnato in coppa d’Africa) e Vrsaljko a causa di un lutto familiare. In attacco spazio al tridente tutto italiano con Berardi-Zaza-Sansone.

Ecco le probabili formazioni della partita (domani 6 gennaio ore 15, stadio San Siro, Milano)
Milan (4-3-3): Diego Lopez; Rami, Zapata, Alex, De Sciglio; Poli, Essien, Montolivo; Bonaventura, Menez, El Shaarawy.
Panchina: Abbiati, Agazzi, Abate, Albertazzi, Zaccardo, De Santis, Muntari, Saponara, Mastour, Niang, Pazzini, Cerci. All.: Inzaghi
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Antei, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone.
Panchina: Polito, Pomini, Longhi, Ariaudo, Gazzola, Terranova, Brighi, Bianco, Chibsah, Pavoletti, Floro Flores, Floccari. All.: Di Francesco.

  •   
  •  
  •  
  •