Napoli, si rivedono Insigne e Zuniga

Pubblicato il autore: Dario D'Auriente Segui

Il 2015, oltre a portare al Napoli Strinic e Gabbiadini, che oggi sosterrà le visite mediche prima di firmare ufficialmente il contratto che lo legherà ai colori partenopei per i prossimi anni, regala a Benitez anche altre due buone e liete notizie: si sono rivisti in campo a Castelvolturno, allenandosi con il pallone e seguendo un programma personalizzato, Lorenzo Insigne e Juan Camilo Zuniga.

Insigne sta recuperando dalla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, subita lo scorso novembre durante il match al Franchi contro la Fiorentina, mentre Zuniga è alle prese con un misterioso fastidio al ginocchio destro che lo ha costretto a non scendere in campo dopo la partita di ottobre, a Milano, contro l’Inter. C’è chi parla di trauma distorsivo, chi di un problema ben più serio che potrebbe tenerlo periodicamente lontano dai campi di gioco, fatto sta che anche il colombiano sta facendo di tutto per tornare presto a disposizione del Napoli e di Rafa Benitez, che presto potrà contare su due rinforzi di tutto rispetto per la sua rosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Napoli, rinnovo per Gattuso: senza clausole né penali