Risultati Serie A, Lazio Sampdoria 3-0 : Parolo, Anderson e Djordjevic stendono Mihajlovic

Pubblicato il autore: Alice Smiroldo Segui

risultati serie a ,lazio samp

Risultati Serie A, Lazio Samp finisce 3 0, con reti di Parolo, Anderson e Djordjevic. Anderson è ancora il protagonista indiscusso della gara, per lui due assist e un gol, il talento brasiliano sembra essere definitivamente esploso.
Lazio che parte subito in modo propositivo: al 12′ un tiro da fuori area di Radu finisce di poco sopra la porta difesa da Viviano. Al 19′ Anderson ruba palla a centro campo e si avvia velocissimo verso l’area di rigore, ma viene fermato fallosamente da Gastaldello, che prende il primo giallo della serata e regala una punizione alla squadra di casa. Il tiro di Biglia viene spedito in angolo dal portiere avversario. Al 25′ si vede la Sampdoria, con Okaka che viene servito sulla corsa da Eder, ma la chiusura di Basta è perfetta. Al 29′ grande occasione per la Lazio: prezioso colpo di tacco di Djordjevic che serve De Vrij, palla fuori di un soffio. Appuntamento con il gol rimandato di pochi minuti:  al 38’assist di Anderson per Parolo, che aggancia bene e spedisce in rete.
Il raddoppio dei padroni di casa arriva dopo meno di 3′: al 41′ splendido tiro di collo destro di Felipe Anderson dalla tre quarti.
Il secondo tempo si apre con un doppio cambio: Cavanda per Cana, ammonito sul finale del primo tempo, e Wszolek per Rizzo; al 5′ fuori anche Lulic, uscito zoppicando dal campo, dentro Onazi, che si fa subito notare per un’apertura sulla fascia destra per Djordjevic: l’attaccante serbo supera Viviano e tira a botta sicura in porta, solo Romagnoli riesce a salvare la Sampdoria.
Il 3° gol della Lazio arriva al 21′ della ripresa: Anderson parte dalla propria metà campo, supera in velocità tre avversari e serve Djordjevic che, a porta praticamente vuota, può solo che segnare: settimo gol per la punta ex Nantes, per lui corsa sotto la Curva Nord.
L’unico sussulto per Marchetti arriva un minuto dopo con Eder, ma il tiro è poco preciso, nessun problema per il portiere. Da segnalare al 32′ il ritorno in campo di Candreva dopo un mese di stop per infortunio.
Una Lazio cinica, bella e propositiva ha affondato una Sampdoria priva di idee e senza un perno importante, Manolo Gabbiadini, approdato al Napoli. La squadra di Pioli, in attesa proprio di Benitez e dei suoi, è al momento sola al 3° posto con 30 punti: non poteva cominciare meglio il nuovo anno, da domani si pensa al Derby.

  •   
  •  
  •  
  •