Spiazzante Messi: “Non so dove sarò il prossimo anno”

Pubblicato il autore: Bartolomeo Ruggiero Segui

Messi: Non so dove sarò il prossimo annoSpiazzante Leo Messi, in campo per gli avversari, come insolitamente in questo caso, nelle dichiarazioni. Se stamane a Barça Tv aveva detto di non aver alcuna intenzione di andarsene da Barcellona, nella conferenza stampa precedente la cerimonia della consegna del Pallone d’Oro questo pomeriggio a Zurigo, ha modificato il punto di vista. “Non so se in futuro giocherò mai con il Newell’s e non so nemmeno dove sarò il prossimo anno. Vorrei finire la mia carriera al Barcellona, ma non si sa mai cosa succederà”. L’argentino ha lasciato dunque la porta aperta a qualsiasi sviluppo e ha poi elogiato Cristiano Ronaldo: “Quello che ha fatto quest’anno è impressionante. Chiaro che mi piacerebbe giocare con lui, ma sarà difficile”.

Aggiornamento. Altro dietrofront o meglio, precisazione, del campione del Barça. Dopo la fine della cerimonia del Pallone d’Oro vinto da Cristiano Ronaldo, nelle interviste in zona mista, a domanda dei cronisti, Messi è tornato sull’argomento, chiosando le reazioni seguite alle parole precedenti (“Non so dove sarò l’anno prossimo”). “Non sto pensando di andarmene, nient’affatto. Ho solo detto che nel calcio non si sa mai, parlando di futuro”. Solo un modo di dire, frainteso, insomma, ha precisato il fuoriclasse argentino, che ha pure ribadito come il Pallone d’Oro per Cristiano Ronaldo è un premio meritato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Barcellona, gol di tutta la squadra: stipendi tagliati, aiuto al club