Trezeguet: “Lascio il calcio ma non la Juventus”

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

trezeguet

Scarpette appese, la decisione di lasciare il calcio giocato ormai è stata presa e non si torna più indietro. Trezeguet lascia, lo conferma anche all’Equipe in modo chiaro. Ecco un’anticipazione delle sue parole nell’intervista rilasciata dall’ex campione bianconero: “Prima di andare a giocare in India, ho anche avuto l’idea di andare avanti. Ma niente, poi il punto finale”. E per quanto riguarda il suo futuro, il giornale francese ne è certo, l’ex attaccante della Juventus sarà a Torino mercoledì per discutere un suo ritorno in bianconero come dirigente. Trezegol ha infatti dichiarato: “L’idea sarebbe quella che io vada a ricoprire un ruolo per promuovere l’immagine del club nel mondo”. Dopo 171 gol in campo (quarto cannoniere di sempre della storia juventina) David Trezeguet lascia il calcio giocato ma chissà se l’Italia sarà ancora nel suo destino perché nuove sfide dalle tinte bianconere potrebbero attenderlo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: