“Le sette meraviglie di Pinturicchio”: Sfide omaggia Del Piero

Pubblicato il autore: Ivana Notarangelo Segui

Del Piero su Sfide

Un tuffo nel recente passato (che non sarà mai tale), un po’ di romanticismo e un amarcord lungo una vita.. Questo sarà il programma Sfide, che andrà in onda questa sera su Rai 3 alle 23.15 e che dedicherà uno speciale ad Alessandro Del Piero, dal titolo “Le sette meraviglie di Pinturicchio. Sfide, infatti, riproporrà le sette prodezze più siginificative e belle della carriera di Del Piero e regalerà l’emozione di mille ricordi e sensazioni. I gol scelti per lo speciale sono i seguenti: quello al volo, appena ventenne, in Juventus – Fiorentina del 1994, i “gol alla Del Piero”, che hanno impreziosito le magiche serate della Coppa Campioni, il gol-vittoria nella finale dell’Intercontinentale a Tokyo nel 1996, il gol al Bari nel 2001 subito dopo la morte del padre, la prodezza contro la Germania ai Mondiali del 2006 e il gol dell’addio al popolo bianconero il 13 maggio 2012. Inoltre, alcuni compagni di squadra (Moreno Torricelli, Alessio Tacchinardi, Angelo Di Livio, Pavel Nedved) ed allenatori (Marcello Lippi, Claudio Ranieri, Antonio Conte), che hanno condiviso con lo stesso Del Piero momenti unici ed indimenticabili, accompagneranno con i loro ricordi questo viaggio tra i gol di un campione senza tempo e senza età, mentre sarà Alex Zanardi da studio a condurre il telespettatore in questo viaggio. Sfide sarà un vero e propio omaggio ad un uomo e campione che ha saputo abbattere le barriere del tifo ed entrare trasversalmente nel cuore di tutti; un omaggio ad un eroe del calcio italiano che ha saputo rendersi indimenticabile, come le prodezze, che ancora oggi, dopo oltre un ventennio, fanno palpitare il cuore di milioni di fans.

  •   
  •  
  •  
  •