Milan, sentite Vialli: “Inzaghi? difficile fare peggio di lui..”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Vialli

Solidarietà tra ex attaccanti? neppure per sogno, a leggere le dichiarazioni di Gianluca Vialli, uno che dice sempre quello che pensa, senza peli sulla lingua. L’ex bomber azzurro è stato molto critico nei confronti del suo ex collega Inzaghi: “Pippo? -ha detto Vialli ai microfoni di Sky Sport- “Non sarebbe stato semplice per nessuno fare meglio di Inzaghi, ma onestamente credo anche che sarebbe stato difficile fare peggio. Ha introdotto cose positive, come il senso di appartenenza, la disciplina e inizialmente un certo entusiasmo, però non c’è un’identità di gioco”. E poi, l’affondo finale: “Inzaghi è partito col “falso nueve” , poi ha cambiato idea o magari ha ascoltato la società ed è passato al centravanti classico. Insomma, non ho visto un Milan gestito nella maniera giusta”. 

Insomma, non c’è che dire, tempi davvero duri per Inzaghi. Prima, la fiducia (a termine) di Berlusconi e Galliani, poi le aspre critiche di Vialli. E i tifosi, domenica prossima a San Siro prima della gara decisiva contro il Cesena, sono sul piede di guerra. Possibile una nuova contestazione alla squadra. Anche Inzaghi è sulla graticola. A Milanello si augurano che la burrasca passi presto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: