Allenamento a porte chiuse per la Sampdoria di Mihajlovic

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

allenamento a porte chiuse per la Sampdoria

Mattina di allenamento a porte chiuse per la Sampdoria di Mihajlovic in vista della cruciale partita di sabato contro la Lazio. Anticipato di un giorno il consueto allenamento a porte chiuse dove ha visto l’intero gruppo partecipare alla seduta eccezion fatta per i due infortunati Eder e Mesbah che hanno proseguito con i loro rispettivi programmi di riabilitazione. Venerdì alle 17 è prevista la conferenza stampa del tecnico serbo, dopo l’allenamento pomeridiano sempre a porte chiuse.
Sarà Silvio Mazzoleni di Bergamo l’arbitro designato per l’importantissima sfida contro la Lazio, il fischietto bergamasco sarà affiancato dagli assistenti Lorenzo Manganelli di Valdarno e Gianluca Vuoto di Livorno, quarto ufficiale sarà Fabio Pietro Galloni di Lodi, gli arbitri addizionali saranno Paolo Tagliavento di Terni e Piero Giacomelli di Trieste. Le statistiche dicono che la Sampdoria e l’arbitro Mazzoleni si sono incontrati 12 volte, con 4 vittorie blucerchiate, 5 pareggi e 3 sconfitte, mentre ha arbitrato la Lazio 18 volte con 9 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte.
Entrambe le formazioni si affronteranno ancora con gli obiettivi da raggiungere, per tutte e due le squadre è l’Europa. La Lazio si gioca la Champions League, visto le ultime partite non certo brillanti per la squadra di Pioli che dopo un’incredibile rimonta sembra che la squadra stia tirando il fiato. E la Sampdoria cerca di tenere a distanza le dirette inseguitrici che sembrano avere una marcia in più rispetto alla formazione di Mihajlovic.

  •   
  •  
  •  
  •