Campionato Primavera: il Torino di Longo vola in finale scudetto

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

TORINO PRIMAVERA

Tabellino e Commento di: Torino – Virtus Entella: 1 – 0 marcatore all’ 11’ p.t. Morra

Note: espulso Thiao, ammoniti Pellizzari, Fissore, Crivaro, Keita.

Torino: Zaccagno; Troiani, Fissore, Mantovani, Procopio; Thiao, Zenuni, Danza; Morra (47’ st Bonifazi), Lescano (8’ st Lenoci), Rosso (41’ st Debeljuh). A disposizione: Bambino, Montefalcone, Bonifazi, Dalmasso, Pinton, Lenoci, Edera, , Martino, Sallustio. Allenatore: M. Longo.

Virtus Entella: Ayoub; Pellizzari, Stefanelli, Gerli, Ferrante, Cardore (8’ st Dipaola), Baldanzeddu (30’ st Coppola), Zottino (30’ st Paliaga), Crivaro, Otin Lafuente, Keita. A disposizione: Carlucci, Negro, Oneto, Nardo, Sene Pape, Rivara, Cirrincione, Ahmed Kadi, Borrero.

Arbitro: Maggioni di Lecco.

I giovani granata Primavera allenati da Moreno Longo hanno centrato l’ obiettivo stagionale qualificandosi come un anno fa alla Final Eight scudetto. Tutto sommato era abbastanza preventivabile, il solito Morra punisce i liguri, che in simultanea della sconfitta pesante dello Spezia contro la Pro Vercelli, con i liguri umiliati 7-1. Volano per la finale scudetto. Sofferenza nella ripresa perché dopo pochi minuti Thiao è stato espulso per aver, secondo l’arbitro, in un contrasto aereo colpito con una gomitata un avversario. Come al solito la direzione di gara è stata abbastanza discutibile, in alcune decisioni in particolare in altre due netti falli nell’area ligure. Al fischio finale sul campo del Don Mosso di Venaria è esplosa la gioia di tutti.

MISSIONE COMPIUTA

Con un Successo di misura, il Toro Primavera in virtù della simultanea sconfitta interna dello Spezia, travolto dalla Pro Vercelli, l’undici “terribili” di mister Longo hanno matematicamente conquistato la qualificazione alla Final Eight, con un turno di anticipo. Dopo essere stati battuti solo ai rigori nella finalissima dello scorso anno ad opera del Chievo, per i ragazzi di Longo, si ritrovano anche quest’anno dopo tantissimi cambiamenti in rosa un’altra volta protagonisti di una stagione straordinaria. Da Domani comincerà con la preparazione alla fase finale e agli scontri diretti che assegneranno lo scudetto Primavera 2014/2015.

Foto gentilmente concessa da Diego Fornero ToroNext.it

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: