Il Napoli è di fronte a un bivio: campionato o Europa League?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Qualificazione Champions

Il pareggio di ieri sera nella semifinale d’andata per il Napoli col Dnipro sa di beffa. Tecnicamente i ragazzi di Benitez sono superiori, ma la chiusura all’italiana degli ucraini hanno evidenziato le difficoltà degli azzurri nel chiudere la partita dopo il vantaggio di David Lopez. E questo, è un pericolo anche per l’obiettivo Champions. Il Napoli, infatti ha di fronte un bivio: provare a sbancare Kiev, o applicarsi di più in campionato, viste le gare che gli restano da giocare? Senza dubbio, domenica, il Napoli a Parma, ha grosse possibilità di ridurre ancor di più la distanza di punti che lo separano dalle squadre romane, ma allo stesso tempo, avrà la stessa in Ucraina, preoccupato e voglioso di vendicarsi e conquistare la finale di Varsavia. Allora, qui, la squadra di Benitez, deve dimostrare di essere più forte delle pressioni fisico-mentali che la circondano, conquistando Parma e poi pensare ed applicarsi a battere il Dnipro in casa, che gioca come una neo-promossa che tenta di salvarsi. Gli azzurri hanno avuto la forza di sbancare Wolfsburg, squadra tedesca candidata alla vittoria finale, perchè non potranno battere la squadra ucraina, decisamente inferiore ai partenopei? In questi 7 giorni Higuain e compagni dovranno dimostrare d’avere la forza necessaria per portare i sostenitori azzurri, che già hanno prenotato voli per la Polonia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: