Il Napoli parte per Kiev

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Semifinale Europa League

Stamattina il Napoli si è raggruppato per partire alla volta di Kiev per il ritorno della semifinale d’Europa League contro il Dnipro, ostacolo da superare per raggiungere la finale di Varsavia che si terrà il 27 maggio.  Gli azzurri sembrano alquanto motivati, anche dopo il passo falso di Parma, che ha scatenato non poche polemiche tra il mondo sportivo e giornalistico. Il Napoli sa che non può sbagliare questa occasione, dopo 26 anni, è maggiore tecnicamente al Dnipro ma non può ripetere la gara dell’andata con occasioni sprecate, e gol finale che sa di beffa, che inchioda il Napoli nel fare la partita e vincerla assolutamente. Sembra che Benitez abbia le idee chiare per quanto riguarda lo schieramento in campo, col rientro di Maggio e Ghoulam sugli esterni, la conferma del motivatissimo David Lopez, autore del gol dell’andata, e in attacco, intoccabile Higuain, resta da capire chi girerà alle sue spalle, tra Hamsik, Insigne Callejon e Gabbiadini, che tra i 4 sembra il più in forma. A Kiev il Napoli troverà un ambiente di fuoco, 2 tifoserie contro, ma non deve essere uno stadio a condizionare la voglia del Napoli, di raggiungere questo storico obiettivo che sa di rivincita per una società rinata dopo 10 anni. Ora tocca agli azzurri farsi valere, e ripetere la gara di Wolfsburg, dove il Napoli, partiva leggermente sfavorito, ma seppe imporsi in Germania senza pietà.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,