Leo Messi: più forte di Diego

Pubblicato il autore: Redazione Segui

leo messi

Chi ieri sera ha visto Barcellona Bayern Monaco e le prodezze dispensate da Leo Messi per tutti e 90 i minuti, a un certo punto avrà pensato: “Questo è il più forte del mondo, è il più forte di tutti i tempi, è più forte anche di Maradona”. E’ bastata la finta con cui ha messo a terra Boateng – un campione del mondo, non uno qualsiasi – e il successivo pallonetto con il quale ha battuto Neuer – un altro campione del mondo, non uno qualsiasi – per di più di destro, non certo il suo piede preferito, per scomodare ancora una volta il paragone con il suo illustre connazionale al quale in molti riconoscono il titolo di “più forte giocatore della storia”. Leo Messi è ancora giovane e ha ancora tanti anni di carriera davanti: probabilmente quanto avrà 34 o 35 anni potremo tirare le somme e dire finalmente se è più forte lui o Diego, ma le premesse sembrerebbero tutte a suo favore. Tranne i Mondiali – che Maradona riuscì a vincere quasi da solo ed aiutato dalla “mano de dios” – Leo Messi ha già vinto tutto quello che è umanamente possibile vincere, compresi 4 Palloni d’Oro come miglior calciatore del pianeta. Una carriera fantastica, condita da numeri d’alta scuola, come l’incredibile finta di ieri a Boateng, che ancora si sta chiedendo dove sia l’argentino. Quest’anno, probabilmente, lo aspettano un’altra Champions League (i tifosi juventini sono autorizzati a fare tutti gli scongiuri che vogliono) e un altro Pallone d’Oro. Diego è vicino, molto vicino. Anzi, forse è già dietro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Bisceglie Bari streaming e diretta Tv Serie C