Partono in ventuno per la trasferta di Udine, recuperato Correa

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

partono in ventuno

Dopo la conferenza stampa e la seduta mattutina, Sinisa Mihajlovic ha sciolto i dubbi e partono in ventuno per la trasferta di Udine. Tra gli infortunati l’unico che ha recuperato ed è stato inserito tra i partenti per Udine è l’argentino Correa che ha svolto l’intera seduta di allenamento con il gruppo.
Nell’ultimo allenamento prima della partenza in aereo per Udine, lavoro tattico e prove di calci piazzati. Hanno svolto lavoro differenziato i tre squalificati, De Silvestri, Obiang e Romagnoli, così come hanno svolto terapie Mesbah ed Eder. Se in difesa le scelte sono quasi obbligate con Cacciatore e Munoz che sostituiranno De Silvestri e Romagnoli, a centrocampo i dubbi maggiori per l’allenatore serbo, dove si giocano il posto da titolare Acquah e Rizzo, con il secondo favorito sul ghanese, ma non sono da escludere colpi di scena in formazione.
All’arrivo all’aeroporto Cristoforo Colombo, la squadra è stata salutata dai propri supporter che non potranno assistere alla sfida del “Friuli”, in quanto è stata vietata la trasferta. Per questa ragione i tifosi blucerchiati hanno voluto dimostrare il proprio attaccamento a questi colori, soprattutto in questo momento non felice dal punto di vista dei risultati, ma con l’obiettivo di far fronte comune verso l’obiettivo che è l’Europa.
Ecco di seguito la lista dei ventuno convocati:

Portieri: Frison, Romero, Viviano.

Difensori: Cacciatore, Coda, Muñoz, Regini, Silvestre, Wszolek.

Centrocampisti: Acquah, Correa, Duncan, Marchionni, Palombo, Rizzo, Soriano.

Attaccanti: Bergessio, Djordjevic, Eto’o, Muriel, Okaka.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: