Risultato Milan Roma 2-1″Destro è un ex che non perdona”

Pubblicato il autore: Erika Lolli Segui

destro milan romaIl Milan riscopre la vittoria in casa, allo stadio Meazza, dove porta a casa il risultato di 2 a 1 sulla Roma .Garcia schiera la formula, vincente contro il Genoa, con davanti Doumbia(recuperato in extremis) e Florenzi. Nei primi 20 minuti è la Roma a fare partita, Il Milan aspetta e riparte in contropiede. Gervinho chiede il cambio al ‘28 minuto, per uno stiramento, al suo posto entra Ljajic. Il Milan trova qualche buona occasione sotto porta e al ‘40 minuto passa in vantaggio con un gol di Van Ginkel su assist di Honda. Il primo tempo si chiude con la Roma sotto di un gol e un ammonizione per TorosidisNessun cambio di formazione all’inizio del secondo tempo, per entrambe le squadre. La partita riprende con un ritmo più incalzante da entrambi i fronti. Il Milan attacca in profondità e crea l’occasione per il secondo gol al ’14, una palla infilata di testa sotto la traversa da Destro, ex giocatore Romanista. Ammonito anche Florenzi, per un fallo ai danni di Van Ginkel, diffidato salterà la sfida contro l’Udinese. Garcia decide per il cambio, esce Pjanic ed entra Totti. Fallo di Bonaventira ai danni di Iturbe, che determina un rigore per la Roma al ’40, magistralmente messo a segno da Totti che raggiunge così quota 242 gol in seria A.  Nervosismo in campo e in panchina, dove mister Inzaghi effettua una protesta di troppo e viene espulso dall’arbitro ternano Tagliavento. Poco importa, perché il Milan chiude la partita in vantaggio, e oggi anche il suo allenatore, dopo una serie di pesanti sconfitte e critiche, può tirare un piccolo sospiro di sollievo. La Roma perde un occasione importante per la lotta al secondo posto e incassa il gol del suo ex Mattia Destro, a quanto pare un ex che non perdona.

  •   
  •  
  •  
  •