Sturaro: sta nascendo un nuovo idolo?

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

cdf4cf07-ce79-41af-a561-19dbde1a4f17

A quasi 24 ore dal match vinto dalla Juventus contro il Real Madrid, ci si fa un resoconto sulla partita di ieri e ci si rende contro dell’importanza di alcuni singoli giocatori come Sturaro, che ieri, contro le stelle dei Galacticos, hanno fatto la differenza. Sicuramente, oltre al solito Arturo Vidal che sta ritornando ad essere il guerriero di sempre, ad un Bonucci che sta disputando una stagione ad altissimi livelli e molti altri, c’è lui: lo Sturaro che non t’aspetti. In molti ieri a leggere la formazione titolare sono rimasti a bocca aperta, eppure Allegri, che vive ogni giorno al 100% la squadra, ha puntato su di lui e ha vinto la scommessa. Il giovane talento juventino, classe ’93, coetaneo di Pogba, in queste ultime partite sta dimostrando alla Juventus e a Marotta e Paratici, di aver fatto bene a puntare su di lui. Diversi gli episodi decisivi ieri sera che lo hanno visto protagonista: uno di questi è il salvataggio su James Rodriguez. Ottima prestazione in campo che gli è valsa la standing ovation dello Juventus Stadium al momento della sostituzione. Dal Genoa alla Champions insomma, un passaggio lungo ma breve per il talentino sanremese che si gode questo momento e lo twitta così ai suoi tifosi.

Da oggi in poi ne siamo certi, continuando così Sturaro potrà diventare un centrocampista da Juve, o forse già lo è; di sicuro Allegri ne saprà qualcosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: