Cagliari accordo con Lega Serie B per il nuovo stadio

Pubblicato il autore: Maurizio Pezzuco Segui

serie B Cagliari

Il Cagliari Calcio aderisce al progetto B Futura, la piattaforma della Lega Serie B dedicata allo sviluppo infrastrutturale.
Il presidente della società sarda Tommaso Giulini e quello della Lega Nazionale Professionisti B, Andrea Abodi, hanno siglato un accordo finalizzato alla realizzazione dello studio di fattibilità e del concept design del nuovo stadio del club rossoblù.
B Futura, società interamente controllata dalla Lega Serie B, consegnerà entro cinque mesi lo studio di fattibilità al Cagliari Calcio con l’obiettivo di attivare entro la fine dell’anno l’iter previsto dalla Legge 147/2013 art.1 c.303/305, a partire dall’ottenimento della “Dichiarazione di Pubblico Interesse” da parte dell’Amministrazione Comunale.
Soddisfazione è stata espressa dal Presidente Giulini:

Sono orgoglioso di dare avvio a questo progetto: è solo il primo passo verso il nostro grande obiettivo di costruire un nuovo stadio per tutti i tifosi del Cagliari. Continuiamo a lavorare con serietà e senza proclami, con la fiducia che l’attività di BFutura porti ai risultati che ci attendiamo”.
Anche Andrea Abodi si dice “gratificato di poter contribuire con B Futura allo sviluppo di una iniziativa infrastrutturale caratterizzata da straordinari presupposti di concretezza, che arricchisce il “portafoglio progetti” della società di scopo costituita dalla Lega Serie B. Grazie alle attività che sta svolgendo il club del presidente Giulini, esistono tutte le condizione per poter garantire alla grande comunità dei Tifosi cagliaritani una nuova casa moderna, accogliente e, soprattutto, rispettosa del territorio“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: