Valutazione Brand Finance: Juve sorpasso sul Milan, marchio Inter in crescita

Pubblicato il autore: Alberto Tuzi Segui

images

La stagione calcistica ufficialmente conclusa, almeno per quanto riguarda le squadre di club, lascia un panorama predefinito in Italia: campione in carica per la quarta volta consecutiva, vincitrice della Coppa Italia e finalista in Champions la Juventus, staccatissime in campionato e fuori non solo dalla Champions, ma addirittura dall’Europa League le rivali di sempre, Inter e Milan. Il gap al momento sembra davvero difficile da colmare, nonostante qualcosa sembra muoversi all’interno degli assetti, in campo e societari, delle due milanesi.

Questo distacco si ripercuote anche sul valore delle tre società, secondo una classifica stilata da Brand Finance, società di consulenza sulle valutazione dei marchi. La Juventus grazie agli eccellenti risultati delle ultime stagioni risulta essere il marchio italiano più forte, passando dall’13° all’11° posto in questa speciale classifica, con un valore assoluto del brand stimato sui 265 milioni di euro: la crescita in questa ultimo anno è stata del 42%. Ed è valsa il sorpasso al marchio Milan, al centro in questi giorni di “stime” durante la trattative per le cessioni di buone parte delle quote azionarie da Berlusconi a mister Taechaubol. Le ultime stagioni non proprio esaltanti vedono i rossoneri scendere in 14ma posizione, scavalcati proprio dai bianconeri, con una stima del valore del brand di 244 milioni. In ventesima posizione invece troviamo il marchio Inter, valutato 121 milioni di euro: la campagna sul rafforzamento del brand del presidente Thohir comunque sta portando dei risultati ai nerazzurri, che infatti hanno fatto registrare un aumento della valutazione sulla salute del marchio passando dall’AA+ del 2014 allo AAA- di quest’anno, raggiungendo così il Milan. Anche in questo caso è sempre però la Juventus in testa con la tripla AAA.

Dietro le squadre strisciate troviamo il Napoli, 24mo con 112 milioni di euro, e la Roma con 89 milioni. Siderale però la distanza delle società italiane dai primi posti delle classifica valutazione brand squadre, dominata dal Manchester United. Sul podio Bayern Monaco e Real Madrid, seguite da Manchester City e Chelsea. Solo sesto il Barcellona fresco di biTriplete: un “solo” stimato però sui 773 milioni di dollari.

  •   
  •  
  •  
  •