Roma, continuano le trattative in uscita

Pubblicato il autore: Patrick Iannarelli Segui

RomaSeydou Doumbia è pronto a lasciare la Capitale. L’ultimo episodio che ha scatenato l’ironia del web sembra mettere la scritta fine al matrimonio tra la Roma e l’attaccante ivoriano. Prima la poca concretezza sotto porta, poi il “finto” riscaldamento nel match di San Siro contro l’ Inter, perso 2-1 dalla squadra di Rudi Garcia. Ed infine il rigore contro il Manchester City, sbagliato a causa  di una goffa imitazione del cucchiaio del suo capitano Francesco Totti. L’amore non è mai sbocciato tra i tifosi e il calciatore africano. Ed ora è arrivato il momento di trovare un sostituto del numero 88.

Roma, pronta la cessione di Doumbia

Le offerte arrivate in queste ore a Trigoria sono pronte per essere accettate dal direttore sportivo Walter Sabatini. Manca solamente l’ok del calciatore per completare ufficialmente la cessione. L’ agente Fifa Trabucchi, intervistato dai microfoni di tuttomercatoweb.com, ha specificato la situazione del calciatore giallorosso: “Il Cska ci sta provando, ma la Roma vuole cederlo solamente a titolo definitivo. Per quanto riguarda la Cina c’è una buona offerta, manca solamente l’ok del calciatore, mentre in Turchia non vuole giocare“. Manca davvero poco. Poi la breve e tormentata storia tra Doumbia e la Roma finirà. Definitivamente.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: