Roma, De Rossi: “Champions? Rischiamo un girone di ferro”

Pubblicato il autore: Patrick Iannarelli Segui

sempre-più-vicino-laddio-di-de-rossi-alla-romaLa Juve. Ma anche il Napoli. Daniele De Rossi è intervenuto ai microfoni di VoceGiallorossa.it durante la presentazione dell’accordo tra Roma e Sky. Il mediano giallorosso ha commentato la scorsa stagione dei rivali bianconeri, evidenziando i punti di forza della squadra guidata da Massimiliano Allegri: “La Juventus sembrava indebolita dopo il cambio di organico e di allenatore. Invece in questi dodici mesi è riuscita a migliorare i risultati ottenuti nelle scorse stagioni. Una squadra che vince quattro titoli consecutivi e arriva a disputare una finale di Champions League deve essere considerata favorita. Sarebbe un errore pensare il contrario”.

De Rossi prosegue parlando dei “cugini” bianconcelesti” e del nuovo Napoli di Maurizio Sarri: “Ho sentito parlare molto bene del Napoli di Sarri e avendo visto questo allenatore all’opera su palcoscenici importanti posso dire che non ha di certo sfigurato. Ha messo sotto squadre molto più forti, anche noi abbiamo trovato difficoltà contro l’Empoli. Anche la Lazio farà il suo campionato“. Qualche accenno anche per quanto riguarda Milan ed Inter: “Occhio alle milanesi. Anche loro si sono rafforzate in questa campagna acquisti”.

Nel finale c’è spazio anche per la competizione europea, dove i giallorossi parteciperanno per il secondo anno consecutivo: “Per quanto riguarda la Champions League rischiamo nuovamente di finire in un girone di ferro. Dopo Roma – Bayern Monaco abbiamo capito di aver giocato in maniera troppo spavalda. C’era troppa distanza tra i reparti e giocavamo troppo larghi. Prima di quella partita ero molto fiducioso e pensavo che potevamo giocarcela con tutti nella partita secca. Nella gara di ritorno abbiamo capito il valore delle altre squadre, nettamente superiore al nostro. Ma nulla è detto. Speriamo di riuscire a giocarcela con tutti”.

  •   
  •  
  •  
  •