Baselli. Buona la prima. Incanta l’Olimpico di Torino

Pubblicato il autore: Antonio Chiera

IMG_8711

Coppa Italia: Torino – Pescara.

Per Baselli buona la prima. Incanta l’Olimpico.

Al debutto da “titolare” il “giovane” Baselli , non si è fatto certamente impressionare dalle emozioni. Sono stati 90 minuti di grande corsa, tante giocate, cross e attenzione in fase offensiva.

Baselli  centrocampista ex atalantino, si è calato subito nell’ambiente granata. Il suo esordio è stato con gol, come meglio non si poteva, da lui praticamente sono partite le giocate che hanno portato a tutte le segnature dei granata.

Il tecnico Giampiero Ventura, in questo mese, non ha fatto che difendere tutti i nuovi giovani arrivati quest’anno al toro, pensando che l’emozione dello stadio Olimpico potesse in qualche modo “rallentare” la crescita. Ieri sera, Daniele Baselli ha incantato i tifosi, con le sue giocate, la sua corsa, ma soprattutto tanta personalità, supportata soprattutto anche dalla prestazione del collega di reparto Peppino Vives, che sembra essere tornato quello di 2 anni fa, che ha contribuito ad una prova incantevole del giovane under.

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Messina probabili formazioni: esclusione importante per Gallo in attacco

Sarà costato certamente tanto Baselli, come ha ricordato il presidente Cairo, che già sa, di avere un’ autentico “fuoriclasse”,  pronto per un campionato super e pieno di soddisfazioni.

E’ stata una bellissima serata ieri sera nella prima ufficiale della stagione,  dove si è visto un grande gruppo, dove i vecchi hanno supportato i giovani e viceversa.

E vero come ricorda Ventura che la “presunzione” dei tifosi potrebbe essere una “lama” a doppio taglio, il tifoso del toro, comunque sa, di dover soffrire fino all’’ultimo, ma quello che si è visto in questo poco tempo di ritiro fa ben sperare per un campionato di alta classe.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: