De Laurentiis difende il Napoli

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

 

Aurelio De Laurentiis, non è preoccupato, dopo la prima giornata di campionato del Napoli, iniziata con una fastidiosa sconfitta a Reggio Emilia col Sassuolo, facendosi rimontare dalla squadra emiliana e sorpassare a pochi minuti dalla fine. I tifosi, in questi giorni, dai messaggi su social e tv appaiono già molto preoccupati e delusi dopo la prima partita, ed accusano il presidente come primo responsabile del cattivo inizio di campionato del Napoli. Lui, però, dice la sua e difende allenatore, squadra e progetto della squadra, che sicuro si rifarà: “Nessun allarme, nessun caso, nessuna preoccupazione: il campionato è lungo e Sarri avrà tempo e modo per lavorare e plasmare la squadra a propria immagine e somiglianza. Basta critiche, era solo la prima partita”. Per quanto riguarda il calcio mercato la società azzurra è sempre pronta per portare a Napoli Jacopo Sala, ma l’esterno del Verona, non gradisce la piazza partenopea; e sonda ancora ad Udine, per Widmer ed Hertaux. Mancano 6 giorni, e la sorpresa ancora deve uscire fuori.

  •   
  •  
  •  
  •