Ecco il nuovo Parma Calcio 1913

Pubblicato il autore: Michele Santoro Segui

parma 1913

Ecco il nuovo Parma Calcio 1913 – E’ partita ieri, tra mille difficoltà, l’avventura del Parma Calcio 1913 in serie D. La nuova società, guidata da Guido Barilla e Nevio Scala, ha iniziato la preparazione a Collecchio, nel vecchio centro sportivo, luogo simbolo del fallimento del Parma di Ghirardi, e scenario di perquisizioni e sequestri. Agli ordini di mister Apolloni solo dieci giocatori in totale; a guidare il gruppo, il capitano di sempre, e il personaggio che più di tutti si è esposto per salvare l’onore della squadra: Alessandro Lucarelli. Dietro di lui a correre, solo facce giovani e sconosciute ai più: Lauria, Melandri, Cacioli, Adorni, Ricci, Musetti, Vignali, Saponetti e Sereni.

I prossimi giorni di mercato saranno cruciali per Lorenzo Minotti, ex gloria gialloblù, e nuovo responsabile tecnico del Parma Calcio 1913; bisognerà portare la rosa a 25 elementi, e la priorità sarà quella di mettere sotto contratto un portiere, che non abbia più di 18 anni, questo l’identikit stilato dal dirigente. Negli scorsi giorni si era parlato anche di un ritorno di Marco Marchionni, ma ha ancora tanto da dare nel calcio professionistico. Perciò largo ai giovani, e soprattutto ai giovanissimi scudati, che a fine giugno, con una società fallita, hanno dato filo da torcere ai pari età dell’Inter, per la conquista dello scudetto di categoria, poi finito ai nerazzurri. Si apre questo nuovo capitolo per il club ducale, che speriamo veda, il più velocemente possibile, il nuovo Parma Calcio 1913 ai livelli che gli competono.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: