L’Inter vince ma non convince

Pubblicato il autore: Piero Giannoni Segui

 

mancini1TANTISSIMI DUBBI E POCHE CERTEZZE PER MANCINI
La stagione interista parte col botto, punteggio pieno infatti per la banda Mancini . Con la vittoria ottenuta ieri contro il Carpi, i nerazzurri salgono a quota sei punti in due partite.
I successi ottenuti contro Atalanta  e Carpi; sono certamente rilevanti ma sono ben poche le certezze per Mancini.
Dal punto di vista del gioco espresso, la squadra fa ancora fatica a digerire gli schemi ed i movimenti non sono ancora fluidiOttima invece l’intesa tra i due centrali Murillo e Miranda, che confermano quanto visto contro l’Atalanta.
Sono due i fattori rilevati durante il corso del match; l’incompatibilità di Medel nel ruolo di regista e la mancanza di imprevedibilità  in fase offensiva.
Chissà che il tecnico jesino, non debba modificare qualcosa nel proprio modulo di gioco. Tra le note liete per i nerazzurri c’è sicuramente Stevan Jovetic, autore anche ieri di una doppietta.
Certo è che in attesa del derby Mancini avrà parecchio da lavorare; perché giocando così l’Inter vince ma non convince.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: