Milan, la rabbia di Berlusconi. Mihajlovic già sulla graticola

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

 

mihajlovicIn attesa di conoscere quale sarà la conclusione del mercato estivo del Milan ( su Witsel le parti sembrerebbero ancora dialogare) in casa del Diavolo iniziano ad esserci i primi scricchiolii. Fonti vicine alla società, infatti, nel pomeriggio di oggi hanno fatto trapelare la notizia di un Silvio Berlusconi furioso con il tecnico serbo Mihajlovic, fortemente criticato per la prestazione imbarazzante offerta dal Milan sabato sera contro l’Empoli. Il presidente del Milan sarebbe rimasto profondamente deluso dall’atteggiamento della formazione, considerata troppo rinunciataria e priva di un’idea di gioco.

Una rabbia che avrebbe spinto Berlusconi a mettere addirittura in discussione la posizione del tecnico serbo , che ad non sarebbe più così forte come lo era nelle settimane scorse. La pausa per le Nazionali garantirà all’ambiente Milan di rasserenarsi in vista del derby contro la capolista Inter. Il 13 settembre potrebbe essere una data già fondamentale per la stagione del Milan. Berlusconi ha chiesto un rapido cambio di rotta alla formazione e se non arriverà nel derby il futuro di Mihajlovic potrebbe essere già a forte rischio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei