Milan, tegola Menez: la schiena non guarisce. Vola in Francia per un nuovo consulto.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

CCiooCYWAAEAfdg-2z0g5t5ee8t21vwybazci2Ancora problemi per Jeremy Menez. Il giocatore francese, entrato in campo nella gara di Coppa Italia contro il Perugia al 24′ del secondo tempo, ha ancora problemi alla schiena. L’11 giugno il francese era stato operato per la rimozione di un’ ernia discale eseguita a Montecarlo dal neurochirugo Bernard Massini. La prognosi fu di 3 settimane. Sembrava che tutto fosse stato risolto, invece Menez si è fermato di nuovo.
Come annunciato da Milan Channel, Menez domani sarà costretto a recarsi di nuovo a Montecarlo per un nuovo consulto e per sottoporsi ad alcuni accurati accertamenti. Menez non sta bene, sente ancora male alla schiena, soffre di rigidità e di mobilità ridotta. Il tutto dopo i 20 minuti disputati contro il Perugia, che sembrano aver riacceso il dolore. Sinisa Mihajlovic ha avuto oggi un colloquio con Menez, durante il quale l’allenatore serbo, dopo averlo pungolato,  gli ha amche chiesto guarire con calma e senza ansia.
Per lui si prospetta un nuovo stop di (almeno) una quindicina di giorni. Menez salterà così la trasferta di Firenze e la seconda gara di campionato contro l’Empoli. Per non rischiare ed evitare ricadute, si aspetterà il derby del 13 settembre. Menez conta di essere disponibile per la stracittadina milanese. Ma molto dipenderà dal consulto di domani a Montecarlo.

  •   
  •  
  •  
  •