Napoli-Sampdoria, vendetta e conferma

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Napoli-Sampdoria

 

Domani, allo stadio San Paolo, ore 20.45, andrà in scena la seconda giornata di campionato e a Napoli, si sfideranno Napoli e Sampdoria. Le due compagini, vengono da due risultati diversi: sconfitta bruciante per gli azzurri, e risultato pirotecnico per i blucerchiati contro il Carpi. Domani, sarà diverso: il Napoli, infatti, vorrà rifarsi, conquistando i primi 3 punti; la Samp, come ha appena detto Zenga, vorrà valutare e vedere come sta la sua squadra. Per quanto riguarda le formazioni, Sarri, probabilmente, cambierà il compagno di Higuain in attacco, e dovrebbe essere Callejon ed esordirà anche Allan, che non gioco a Reggio Emilia; Zenga non dovrebbe cambiare niente rispetto all’ottima prova di domenica scorsa.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Insigne; Higuain, Callejon. Allenatore: Maurizio Sarri.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Cassani, Silvestre, Coda, Regini; Palombo, Fernando, Barreto; Soriano; Eder, Muriel. Allenatore: Walter Zenga.

 

  •   
  •  
  •  
  •