Dzeko, voglia di Roma: si allena da solo a Trigoria

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

dzeko-salah-roma_jpgEdin Dzeko continua  ad allenarsi a Trigoria: lontano dai compagni, impegnati nella vittoriosa trasferta di Valencia, l’atttaccante bosniaco, accompagnato in palestra dal preparatore Manrico Ferrari, sta seguendo un percorso atletico personalizzato che mira a farlo scendere in campo il 14 agosto nella gara contro il Siviglia, serata in cui è stata fissata la presentazione della squadra allo stadio Olimpico. Prima però Dzeko dovrà essere tesserato.

Un  problema da non sottovalutare, visto che per liberargli il posto da extracomunitario la Roma dovrà cedere un altro calciatore con questo stesso status: proprio per questo motivo, la trattativa con lo Sporting Gijon per Toni Sanabria ha subito una forte accelerazione. La Roma spera di chiudere a giorni, in modo da dare il tanto sospirato via libera a Dzeko. Che intanto, in attesa dei compagni che stamattina si sono allenati a Valencia, continua a sudare a Trigoria, con tanta smania di mettersi subito a disposizione di Rudi Garcia. Dzeko non vede l’ora di iniziare la sua nuova avventura in giallorosso e di riscattare in Italia l’ultima stagione opaca vissuta in Inghilterra. Il bosniaco vuole ripagare da subito il grande affetto che i tifosi gli hanno tributato fin dal suo arrivo all’aeroporto di Fiumicino.

  •   
  •  
  •  
  •