Sampdoria alla ripresa si blocca Cassano

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

sampdoria

In vista della seconda partita di campionato che la Sampdoria sarà di scena allo stadio San Paolo di Napoli contro gli uomini di Sarri, i ragazzi di Zenga hanno effettuato la prima seduta di allenamento dopo i due giorni di riposo concesso ai blucerchiati. Non arrivano buone notizie in quanto si è fermato Antonio Cassano per un problema alla coscia sinistra che l’ha costretto a lasciare il campo anzitempo. In serata l’attaccante barese effettuerà degli esami per stabilire l’entità dell’infortunio che molto probabilmente non lo faranno partecipare alla trasferta di Napoli. La seduta mattutina che verrà replicata in una pomeridiana ha visto il ritorno in gruppo del talento argentino Correa che si è allenato senza problemi con il resto dei compagni. La truppa blucerchiata ha svolto lavoro atletico seguito con esercizi tecnico-tattico. Mancava all’appello l’influenzato Mesbah, che è in lista di partenza.

Per quanto riguarda il mercato, la Sampdoria è sempre alla ricerca di un centrocampista, dove è rallentata la pista al giovane talento del Feyenoord, Tonny Vilhena, il calciatore è ancora indeciso se accettare o meno la proposta blucerchiata, anche se l’accordo tra le due società è già stato raggiunto per la cifra di 1,5 milioni di euro. Nel caso l’arrivo dell’olandese dovesse sfumare dalla Spagna arriva la notizia che la Sampdoria di Ferrero sarebbe interessata al talento del Real Madrid, Lucas Silva. Su di lui anche l’Olimpique Marsiglia che ha l’accordo con la società madrilena, e anche la Fiorentina come la Sampdoria hanno contattato l’agente del giocatore proponendo un contratto più allettante rispetto a quello dei francesi. Sarà il giocatore a scegliere la sua destinazione. Sempre per il centrocampo sono vive le piste che portano a Carbonero di proprietà della Roma e di Christodopoulos del Verona. Il problema di Cassano spingerà sicuramente la società di Corte Lambruschini a cercare un nuovo attaccante.

  •   
  •  
  •  
  •