Supercoppa Italiana: ore 14, la parola passa al campo, se così si può chiamare!

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

campo shangaiL’attesa è finita. Oggi alle ore 14,00 ora italiana (le ore 20,00 a Shangai) si assegna il primo trofeo ufficiale della nuova stagione. In Cina si affrontano Juventus e Lazio per una sfida che vale la Supercoppa Italiana. Ancora una volta si gioca lontano dall’Italia. Ancora una volta in Oriente dove il calcio italiano pare abbia riscosso grande successo negli ultimi anni e dove sopratutto il ritorno economico per la Lega di Serie A e le squadre interessate è notevole. Mai come questa volta è accaduto di tutto prima di questa partita. Tra infortuni vari, l’arrivo di un tifone violentissimo che avrebbe addirittura messo a rischio il regolare svolgimento della Supercoppa, fino alle temperature notevoli registrate a Shangai in queste ore con un tasso di umidità che sfiora il 70%, ma ora la parola passa al campo.

Ma proprio il terreno di gioco dello Shangai Stadium ha sollevato ulteriori dubbi e polemiche per il suo stato a dir poco approssimativo. “Un campo di patate” è stato definito dai principali giornali sportivi italiani in edicola oggi. Anche i due allenatori Allegri e Pioli all’unisono hanno definito il terreno di gioco di Shangai non all’altezza per una finale di Supercoppa ma forse per un incontro di calcio in generale. Una riflessione a questo punto da parte della Lega Calcio italiana sarebbe più che lecita. Ma spesso gli interessi economici vanno oltre qualsiasi aspetto logistico e nella scelta dell’impianto di gioco. Certo che a subire le conseguenze peggiori potrebbero essere proprio i ventidue che scenderanno questo pomeriggio sul terreno di gioco. La Supercoppa si assegna oggi, la parola passa al campo, se così si può davvero chiamare.

  •   
  •  
  •  
  •