Trapattoni: “Il Napoli in prima fila”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Giovanni Trapattoni, uno dei più vincenti allenatori del calcio italiano, e non solo, vincente tecnico dell’Inter dei record, dice la sua, attraverso un’intervista, sul campionato che inizierà domani, il suo pronostico su chi vincerà, e le contendenti al titolo della Juventus che è vista ancora come l’indiscussa favorita nonostante qualche cessione importante: “Griglia campionato? In prima fila ci metto la Juventus, la Roma ed il Napoli. In seconda metto la Lazio e le due milanesi che devono ritrovare lo spirito vincente ed hanno cambiato molto, e non sarà facile. Perchè il Napoli? Ha cambiato pochi giocatori, i big sono rimasti, la voglia di riscatto è aumentata e l’allenatore è un tipo che farà bene. Sarri mi piace tantissimo. Apprezzo De Laurentiis che ha avuto il coraggio di andarlo a prendere in provincia. Oggi i grandi club inseguono i nomi di prima fascia. Sarri è di seconda fascia? Assolutamente no. Per me vale quanto Allegri o Mancini. L’unica differenza è che arriva dall’Empoli. Tra gli italiani ha poco da imparare dagli altri. Condivido buona parte delle sue teorie, il Napoli è la formazione che mi incuriosisce maggiormente. Perchè? Perchè se i giocatori fanno quello che dice Sarri, ci sarà da divertirsi. Il grado di maturità e intelligenza dei calciatori e lo stimolo a seguire il tecnico faranno la differenza.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: