Anticipo serie A, Bacca fa respirare Mihajlovic

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

bacca-milan-gfx_yjd1gnh8aav61g2y432no21odNell’anticipo serale della quarta giornata del campionato di serie A il Milan ha battuto il Palermo 3-2 con il fattore B, doppietta di Bacca e gol di Bonaventura, per i siciliani la doppietta del capitano dell’under 21 svedese campione d?europa Hiljemark. Il Milan è lo stesso del derby ,con Balotelli ancora in panchina, mentre Iachini si affida ad un inedito 4-3-1-2, con Quaison alle spalle di Vasquez  e Djurdjevic.Partita sostanzialmente dominata dai rossoneri che, però hanno sofferto, come spesso gli succede, sui calci piazzati. Primo tempo a buon ritmo che si apre con l’infortunio di Abate che regala l’esordio in serie A a Davide Calabria, classe ’96, prodotto del vivaio rossonero. E’ proprio da un cross del giovane terzino che nasce il vantaggio rossonero, pallone controllato da Bonaventura in area che fa la sponda per l’esterno destro vincente di Bacca. Mentre il primo tempo sembra incanalarsi al meglio per i rossoneri, ecco l’errore di Diego Lopez che, in concorso di colpa con De Sciglio, permette a Hiljemark di segnare di testa a porta vuota. A cinque minuti dallo scadere Bonaventura si guadagna una punizione dal limite dell’area di rigore e la trasforma con una perfetta trasformazione a scavalcare la barriera. Secondo tempo meno scoppiettante, con le due squadre che accusano la stanchezza, ancora Hiljemark pareggia i conti dopo un perfetto triangolo con Gilardino, appena entrato al posto dell’infortunato Djurdjevic. A liberare San Siro dagli spettri ci pensa ancora Carlos Bacca, il colombiano batte Sorrentino insaccando di testa un perfetto cross del sempre utile Kucka.

Leggi anche:  Juventus, Ronaldo a riposo: non convocato per Benevento

Vittoria e tre punti per  il Milan, che conferma almeno in parte i progressi fatti intravedere nel derby , ma Mihajlovic ha ancora molto da lavorare, per cercare di migliorare la fase difensiva di una squadra che ha già incassato 6 reti nelle prime quattro giornate di campionato.

  •   
  •  
  •  
  •