Carpi Napoli: le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Giuseppe D'Anna Segui

CarpiNapoli1Turno infrasettimanale per la quinta giornata di serie A, che mette di fronte la neopromossa Carpi ad un rilanciato Napoli. Dopo un inizio di campionato non proprio brillante, con soli due punti in tre partite, la squadra di Sarri sembra aver ritrovato la giusta strada, dopo il doppio 5-0, in Europa League con il Brugge e contro la Lazio nell’ultima giornata di campionato.

Gli azzurri hanno ritrovato i risultati e il bel gioco non è mancato. L’attacco si esprime al meglio, i centrocampisti vanno in gol, la difesa non subisce reti. Il modulo dovrebbe essere riconfermato, dopo le ultime due schiaccianti vittorie, con dieci reti e senza subire gol. Dunque sarà 4-3-3 per il Napoli: tra i pali Pepe Reina, sempre più una sicurezza e leader in campo e negli spogliatoio; dovrebbe rivedersi Maggio nel ruolo di terzino destro. Là dove ha ben figurato Hysaj nel suo ruolo naturale, ma mister Sarri, sembra proprio non voler rinunciare al terzino albanese, che potrebbe giocare a sinistra. Riposo per Ghoulam, Strinic per il momento ancora fuori dagli automatismi del tecnico toscano. Dovrebbe essere riconfermata la coppia centrale Albiol-Koulibaly. A centrocampo, quasi certa l’assenza del capitano Hamsik, dopo il colpo alla caviglia contro la Lazio che lo ha messo out. Se si considera anche l’impiego a tempo pieno dello slovacco dall’inizio della stagione, per lui dovrebbe essere panchina. I tre del centrocampo saranno Allan, (che sembrerebbe al momento intoccabile, un mix di qualità e quantità, gol, inserimenti ed assist) David Lopez e Valdifiori, che dovrebbe rientrare nella posizione in cui tanto sta facendo bene Jorginho.

Leggi anche:  Lazio, caos per Luis Alberto: Lotito e Peruzzi litigano

Dubbio in attacco, Higuain o Gabbiadini (con l’attaccante argentino favorito) si giocano il ruolo di punta centrale del tridente che sui lati dovrebbe vedere schierati sicuramente Mertens e poi Insigne, entrambi in grande forma fisica e mentale. Piccolo dubbio per il mister azzurro nella scelta tra l’esterno napoletano e Callejon.

Il Napoli sta bene, ha dimostrato di essere in ottima condizione fisica. Gli attaccanti, nelle ultime due gare (in cui la squadra ha fatto ben dieci gol) hanno segnato tutti (2 gol per Higuain, 2 per Mertens, Callejon, Gabbiadini, Insigne) centrocampisti come Allan e Hamsik stanno contribuendo con gol ed assist, la difesa non subisce reti. Mister Sarri non può pretendere altro dai suoi, se non una certa continuità nei risultati che a Napoli è sempre una chimera.

Leggi anche:  Prva Liga croata: l'Osijek ferma la Dinamo Zagabria, rinfrancando tutti

Al Cabassi, mister Castori attende il Napoli per una sfida che mai è stata disputata in serie A. Dubbi di formazione per la cenerentola del campionato, che sicuramente opterà per un atteggiamento difensivo atto a contrastare il grande potenziale offensivo dei partenopei, cercando di colpire in ripartenza.

Castori pensa ad un 3-5-1-1. Sicuramente mancherà l’infortunato Marrone. Tra i pali conferma per Benussi, in difesa potrebbe rientrare Gagliolo. A centrocampo Cofie in ballottaggio con Bianco, mentre in attacco Mbakogu dall’inizio. Alle sue spalle dovrebbe operare da trequartista Matos. Fuori Borriello, che ben ha figurato nell’ultima uscita e Kevin Lasagna.

Il Carpi, al momento con un solo punto in classifica, cercherà una prestazione di carattere, essendo sulla carta, netta l’inferiorità tecnica. Il Napoli dal canto suo, deve cercare di portare a casa i tre punti, per continuare a risalire la classifica e piazzarsi nella parte alta, trovando una certa continuità di risultati.

Leggi anche:  Napoli- Milan. Quella volta che...i rossoneri operarono il sorpasso

Questa sera, ore 20:45 allo Stadio Cabassi. Probabili formazioni Carpi Napoli:

CARPI (3-5-1-1): Benussi; Zaccardo, Bubnijc, Gagliolo; Letizia, Lollo, Cofie, Fedele, Gabriel Silva; Matos; Mbakogu.   A disposizione: Brkic, Belec, Romagnoli, Federico Gino, Bianco, Martinho, Pasciuti, Iniguez, Lazzari, Di Gaudio, Lasagna, Borriello.

All: Castori

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; David Lopez, Allan, Valdifiori; Insigne, Mertens, Higuain.    A disposizione: Gabriel, Enrique, Chiriches, Ghoulam, Strinic, Dezi, Hamsik, Jorginho, El Kaddouri, Gabbiadini, Callejon.

All: Sarri

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,