Champions League Roma-Barcellona, Luis Enrique perde Bravo

Pubblicato il autore: Giuseppe Cubello Segui

Champions League: Roma-BarcellonaCHAMPIONS LEAGUE ROMA-BARCELLONA, TEGOLA BRAVO – Se da una parte c’è preoccupazione per le condizioni di Miralem Pjanic che, nella migliore delle ipotesi, sarà assente per due settimane (quindi fuori anche per Frosinone-Roma), oltre all’ormai nota pesante assenza di Kevin Strootman, anche in casa Barcellona bisogna fronteggiare ad alcune preoccupazioni: Luis Enrique dovrà fare a meno del portiere Claudio Bravo, che non sarà presente per la sfida di Champions League tra Roma e Barcellona in programma mercoledì prossimo alle ore 20,45. Il portiere cileno, infatti, ha riportato un infortunio nei giorni scorsi durante i consueti allenamenti e la conferma è arrivata dopo l’esito degli esami effettuati.

CHAMPIONS LEAGUE ROMA-BARCELLONA, ESITO NEGATIVO PER BRAVO

Gli esami strumentali, infatti, hanno evidenziato una lesione muscolare alla gamba sinistra e, di conseguenza, il portiere dei blaugrana non potrà essere presente in campo per le prossime tre settimane. Al suo posto, dunque, ci sarà l’astro nascente Ter Stegen che, fino a questo momento, ha condiviso il ruolo assieme al cileno, disputando per lo più partite in Coppa del Re e in Champions League mentre meno in Liga.

Leggi anche:  Napoli verso i sedicesimi

CHAMPIONS LEAGUE ROMA-BARCELLONA – Problemi di formazione, dunque, sia per la Roma che per il Barcellona anche se la squadra spagnola, ovviamente, rimane la favorita per la vittoria e per il primo posto nel Girone. I giallorossi, comunque, proveranno a raggiungere la qualificazione in un girone in cui, per la rosa di Rudi Garcia, come da lui stesso annunciato, è possibile raggiungere il passaggio del turno.

  •   
  •  
  •  
  •