Daniele Conti: “Il Cagliari non mi ha cercato”

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

Compleanno Daniele Conti

Sono passati ormai quattro mesi da quando la storica bandiera rossoblù, capitan Daniele Conti, ha lasciato definitivamente il Cagliari calcio e forse anche il calcio giocato. Molti tifosi ricorderanno la commozione del giocatore originario di Roma che si mise a piangere sotto la curva al termine dell’ultima partita in casa, prima della fine del campionato e la successiva retrocessione rossoblù in cadetteria. Dopo quella partita, Conti ha inviato una lettera alla società per ringraziarla di tutto quello che ha potuto fare in questi anni. Dopo quella lettera il silenzio. Silenzio che è dovuto alla sua riservatezza, ma anche al fatto che non vuole tanto essere al centro dell’attenzione. Ma cosa fa ora COnti? In questo momento svolge il lavoro di padre a tempo pieno. E il futuro? Si parla di qualche esperienza all’estero, ma niente di concreto. Staremo a vedere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: