Derby di Milano: curiosità, statistiche e precedenti

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

probabili formazioni inter milan

Se chiedete a un tifoso del Milan o dell’Inter cosa ha fatto immediatamente dopo la pubblicazione dei calendari, molto probabilmente vi daranno la stessa risposta: “Ho visto quando si gioca il derby di Milano“. Sì, perché Milan-Inter non è mai una partita come le altre, è semplicemente derby, la partita che i tifosi di entrambe le squadre attendono con ansia. Quest’anno l’attesa è stata breve, dato che domenica prossima 13 settembre si giocherà il 215esimo derby di Milano, addirittura il numero 300 se, oltre alle partite ufficiali, vi aggreghiamo match non ufficiali, come ad esempio amichevoli o tornei disputati per lo più agli inizi del ‘900.

Il bilancio al momento vede i nerazzurri in vantaggio; infatti in 214 partite ufficiali, 184 di campionato(in cui bisogna sommare le 162 di Serie A e le 22 del campionato di prima divisione, che si disputarono dal 1909 al 1929 e nella stagione 1945-46), 2 dell’edizione campionato Alta Italia, riconosciuto a livello onorifico dalla FIGC e disputatosi nella stagione 1943-44, 23 di Coppa Italia, 1 di Supercoppa Italiana e 4 di Champions League, i nerazzurri hanno ottenuto 76 vittorie, mentre i cugini rossoneri 74, i pareggi sono stati invece 64.

Leggi anche:  Roma,Brighi: "Quella sera di Cluj fu un sogno"

Se facciamo invece riferimento al solo campionato italiano, in questo caso la differenza è più netta, con l’Inter avanti per 68-61, mente i pareggi sono 55.

La prima vittoria dell’Inter risale al 6 febbraio 1910, in quell’occasione i nerazzurri s’imposero con un roboante 5-0. Il primo derby, ufficiale, si disputò, invece, il 10 gennaio 1909, con i rossoneri che s’imposero col punteggio di 3-2. L’ultima vittoria del Milan è ovviamente storia recente e risale al 5 maggio 2014, 1-0 con rete di De Jong; l’ultima dell’Inter, invece, il 22 dicembre del 2013, 1-0 con rete di Palacio, l’ultimo pareggio, lo scialbo 0-0 del 19 aprile scorso.

In campionato la vittoria più netta dell’Inter è appunto la prima in assoluto, quella risalente al 6 febbraio 1910, a distanza di 100 anni dal 4-0 del 29 agosto 2010. Molto più recente quella del Milan: 11 maggio 2001: Inter-Milan 0-6 con reti Comandini (2), Shevchenko,Giunti, Kaladze e Serginho. La partita con più gol in assoluto risale invece alla stagione 1949-50, i nerazzurri batterono il Milan con un pirotecnico 6-5, con reti di Nyers(2), Amedei(3) e Lorenzini. Per il Milan andarono in gol Candiani(2), Nordhal, Liehdolm e Anovazzi.

Leggi anche:  Lazio, caos per Luis Alberto: Lotito e Peruzzi litigano

Il giocatore che ha giocato più derby è Paolo Maldini, 56 presenze, completano il podio Zanetti con 47 e Bergomi 44. La classifica marcatori vede in testa Shevchenko con 14 gol, seguito da Meazza con 13(12 gol con l’Inter e 1 con il Milan), mentre al terzo a posto a pari merito con 11 gol ci sono Nordhal(Milan) e Nyres(Inter)

Infine chiudiamo con i doppi ex, ce ne sono tantissimi: Pirlo, Seedorf, Coco, Davids, Ganz, Ronaldo, Ibrahimovic, Brocchi, Meazza, Muntari, Balotelli, Vieri, Serena, Crespo, Silvestre, Cassano e chi più ne ha più ne metta. Lo stesso allenatore del Milan, Sinisa Mihajlovic, è un ex della gara, dato che prima di allenare il Milan, ha giocato nell’Inter per 2 anni, prima di diventare l’allenatore in seconda della stessa squadra nerazzurra.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,