Napoli senza pietà: “pokerissimo” al malcapitato Brugge

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

NAPOLI-BRUGGE

NAPOLI-CLUB BRUGGE RISULTATO SECONDO TEMPO  5-0

90+2  Finisce qui, dopo  due minuti di recupero. Il Napoli liquida il Brugge con un netto 5-0. Mattatori della serata Callejon e Mertens, entrambi autori di una doppietta. In gol anche Hamsik. Finalmente un bel Napoli, giunto alla prima vittoria stagionale, dopo un deludente inizio di stagione

90+1 Ci prova Insigne su punizione, Bolat blocca senza problemi

86′ Sfiora la tripletta Callejon. Ancora una volta un lancio, questa volta di Insigne, che smarca Callejon, solo davanti a Bolat, il tiro dello spagnolo termina alto

83′ Gol annullato al Brugge: tiro di Claudemir, respinta di Reina, si avventa sulla palla Leandro Pereira che batte il portiere spagnolo. L’arbitro però annulla, giustamente, per una netta posizione di offside del calciatore brasiliano

77′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL. DOPPIETTA ANCHE PER CALLEJON. Lancio spettacolare di Allan che taglia in due la difesa del Brugge. Perfetto il taglio di Callejon che davanti a Bolat non sbaglia. 5-0 e cappotto per i belgi.

75′ Termina la partita di Mertens, vero mattatore della gara con due gol. Al suo posto entra Insigne

74′ Vicinissimo al gol il Brugge: Cross dalla sinistra di De Bock, la palla viene allontanata dalla difesa sui piedi di De Fauwn che ci prova con un tiro dal limite dell’area che termina di poco fuori

Leggi anche:  Coppa Italia, sorteggi ottavi: Juve-Genoa, Milan-Torino

72′ Esce Higuain per Gabbiadini. Prove generosa dell’argentino oggi a cui però è mancato il gol

70′ Palo di Higuian. L’argentino viene lanciato da Jorginho in area di rigore il difensore di Brugge gli sporca la palla deviandola verso l’esterno, Higuain riprende la palla, ma il suo tiro colpisce il palo.

68′ Sul calcio d’angolo seguente la palla giunge su Coulibaly che ci prova dai 18 metri, senza fortuna

67′ Vicinissimo al gol Higuain, tiro dai 25 metri che sfiora il palo alla sinistra di Bolat. Il tiro è stato comunque deviato, quindi sarà calcio d’angolo

62′ Nel frattempo standing ovation per Hamsik che lascia il campo, sostituito da Allan. Ora il nuovo capitano è Reina.

58′ Sfiora ancora il gol il Napoli: palla geniale di Hamsik che lancia Martens a tu per tu con Bolat, il tiro del belga però finisce fuori di poco.

55′ Ancora in attacco il Napoli: discesa dalla sinistra di Gouhlam, cross per Mertens che prova la conclusione, ma il tiro viene deviato in corner da Vormer

53′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL. MAREK HAMSIK. Cross di Mertens dalla sinistra, clamorosa indecisione della difesa belga con Bolat e Vormer che combinano un pasticcio. Ne approfitta Hamsik che, a porta sguarnita, mette dentro il gol del 4-0

Leggi anche:  Bruscolotti e Taglialatela replicano a Cabrini: "Non ci può dare lezioni di vita, sanno tanto di pregiudizi"

50′ Il Brugge, evidentemente scosso dal primo tempo, fatica a reagire e la difesa del Napoli continua a non correre rischi

46′ Partiti! Inizia il secondo tempo della sfida tra Napoli e Brugge. Primo tempo a senso unico con gli azzurri avanti per 3-0

NAPOLI-CLUB BRUGGE RISULTATO PRIMO TEMPO 3-0

45′ L’arbitro manda tutti al riposo. Primo tempo senza storia: Napolii avanti per 3-0, grazie al gol di Callejon e alla doppietta di Mertens, tutto in 25 minuti

38′ Tiro di Higuain deviato in corner da un difensore belga

31′ Ci prova ancora Mertens con un tiro dai 25 metri che però termina abbondantemente alto

27′ Ci prova il Brugge con un colpo di testa di Duarte ,su punizione di Vazquez, che però Reina controlla agevolmente

25′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL: ANCORA MERTENES: Punizione “scucchiatata “di Jorginho che becca in area Mertens che, lasciato incredibilmente solo dai difensori belgi, batte Bolat per la seconda volta quest’oggi

22′ Ci prova Mertens con un tiro a giro che però non impegna severamente il portiere belga Bolat

18′ GOOOOOOOOOOOOOOOOL: RADDOPPIO DEL NAPOLI CON MERTENS: Cross dalla destra di Callejon, taglio perfetto di Mertens che sfugge ai difensori avversari e mette dentro per il 2-0

16′ In evidente difficoltà David Lopez, da inizio gara ha già sbagliato tanto, soprattutto in fase di possesso palla.

Leggi anche:  Juventus, Morata salterà il derby: ecco cosa ha detto all'arbitro Pasqua

10′ Ancora una volta dalla destra il Brugge con Meunier che mette in mezzo per Diaby che colpisce a rete, trovando pero l’opposizione di Albiol che evita brutte sorprese ai suoi

6′ Si rende pericoloso il Brugge con un cross dalla destra di Meunier, con la palla che attraversa l’intera area di rigore, senza però che qualcuno intervenga

4′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL: Napoli in vantaggio con Callejon. Tiro-cross dalla destra dello spagnolo che beffa il portiere belga Bolat, colpevole in questa circostanza.

1′ Partiti: inizia il match del San Paolo tra Napoli e Club Brugge. Sarri rinuncia al 4-3-1-2, in luogo di un più offensivo 4-3-3 con tridente offensivo che viene affidato a Higuain, Callejon e Mertens.

FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysay, Albiol, Coulibaly, Gouhlam; Hamsik(62′ Allan), David Lopez, Jorginho; Callejon, Higuain( 72’Gabbiadini), Mertens(75′ Insigne). A disposzione: Gabriel, Maggio, Chirches, Valdifiori. All. Sarri

CLUB BRUGGE (4-3-3) Bolat; Meunier, Mechele, Duarte, De Bock; Simons, Vormer, Vazquez (68′ De Fauwn); Leandro Pereira, Diaby (60’Claudemir), Bolingoli-Mbombo( 46′ Izquierdo). A disposizione: Bruzzese, Cools, Venaken, Vossen. All. Preud’homme

ARBITRO: ISTAVN VAD(UNGHERIA)

MARCATORI: 4′ Callejon (N), 18′ Mertens (N); 25′ Mertens (N); 52’Hamsik (N); 77’Callejon (N)

AMMONITI 90′ Simons (B)

ESPULSI

RECUPERO 0 p.t; 2 s.t.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: