Empoli-Napoli 2-2, Allan salva gli azzurri

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Empoli-Napoli

Altro pareggio per il Napoli di Sarri, al Castellani di Empoli. Gara sofferta nel primo tempo, con i toscani, che correvano e gli azzurri oggi in rosso, che faticavano a contenere i ragazzi di Giampaolo, soprattutto a centrocampo. Infatti, dopo soli 2 minuti, Albiol, non segue la difesa che sale, e Saponara, sogno di Sarri, sigla l’1-0 per l’Empoli. Il Napoli sembra scosso, ma reagisce, e dopo 5 minuti, Insigne, il migliore per il Napoli, s’inventa una prodezza su assist di Gabbiadini. Sembra la scossa decisiva, ma dopo 11 minuti, Saponara, consegna un pallone d’oro (portato con la mano) a Pucciarelli, che appoggia in rete per il 2-1. Nella ripresa, in campo sembra un Napoli più reattivo, ed infatti, dopo 9 minuti, Allan, con un bell’inserimento, su un altro assist di Gabbiadini, pareggia. Cominciano i cambi, entrano Jorginho, che sostituisce un Valdifiori irriconoscibile, Mertens e Callejin, cga danno maggior velocità. L’Empoli, sostituisce Maccarone, che sembrava stanco. Il Napoli, pressa, ed al 95° su un calcio d’angolo, la palla arriva ad Hamsik, che tira, respinge Skorpuski e Callejon, con un tap-in manda il pallone sul palo. Delusione ancora per i tifosi del Napoli, che sembra in crescita. Ma Sarri, non ha ancora le idee chiare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,