Florenzi, il papà scherza: “Se adesso si monta la testa, ci penso io”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

florenzi-nonnaUn ragazzo d’oro, un campione umile degno delle prime pagine di tutti i quotidiani europei: Alessandro Florenzi si gode il momento d’oro ed è tutto un susseguirsi di complimenti e pacche sulle spalle. Il fantastico gol realizzato al Barcellona rimarrà per sempre nella storia della Roma e del calcio europeo. Dietro a questo grande e giovane campione c’è una famiglia magnifica. Che ha allevato Alessandro facendo leva su valori importanti e condivisi. E così, poco fa, sono arrivate le parole anche dei genitori di Florenzi, rilasciate a Mediaset. Papà Luigi è il più loquace di tutti e commenta a modo suo l’incredibile gol del figlio: “Non ho parole, tutto mi credevo tranne che uscisse una cosa del genere”.

Timore che Alessandro, ora, si monti la testa? Il padre è categorico e trova anche il modo di riderci su: “No, no. Lui è un ragazzo umile, anche perché, come si alza di un palmo da terra, sarò io il primo a tagliarli la capoccia”.
Infine, il pensiero anche di mamma Luciana: “Alessandro è un cuore di mamma. Per me resta lo stesso di sempre. Ieri sera ci ha fatto sognare, è stata una cosa meravigliosa. A lui è sempre piaciuto giocare a calcio, non può proprio fare a meno del pallone”. Già, e chissà cosa deve aver pensato nonna Aurora dopo l’eccezionale prodezza dell’amato nipote. La famiglia Florenzi è così: calorosa, umile, unita. Tutti attorno ad Alessandro, piccolo grande campioncino di casa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Bari-Catanzaro Serie C, streaming gratis e diretta tv Antenna Sud?