Giuseppe Rossi vicino al rinnovo con la Fiorentina: i dettagli

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

Giuseppe Rossi

Giuseppe Rossi ad un passo dal prolungamento del suo contratto con i viola: per Paulo Sousa, è fondamentale poter contare su ‘Pepito’

Giuseppe Rossi e la Fiorentina, un binomio destinato a durare ancora per qualche anno. L’attaccante nativo del New Jersey, infatti, sta trattando in questi giorni con la società viola il prolungamento del suo attuale contratto, che scadrà il prossimo 30 giugno 2017. La Fiorentina, secondo quanto riportato dal ‘Corriere Fiorentino‘, ha incontrato ieri l’agente di Giuseppe Rossi, Andrea Pastorello, e gettato le basi per la trattativa: dopo un’iniziale ‘freddezza’, da parte di Giuseppe Rossi, verso le proposte della società gigliata, ora sembra che il calciatore abbia accettato di buon grado di restare a Firenze, e si sia deciso a dire di sì all’offerta dei Della Valle per segno di riconoscenza e di gratitudine verso una società, e verso una tifoseria, che lo hanno amato e coccolato sin da subito, ed aspettato con pazienza in questi anni costellati dai numerosi infortuni.

Giuseppe Rossi, quindi, prolungherà il contratto con la Fiorentina fino al 2019, decurtandosi anche lo stipendio: percepirà, infatti 1,7 milioni di euro, con bonus legati al numero delle presenze in campo, ai gol realizzati, ed agli obiettivi centrati dalla squadra viola, anziché i 2,4 netti che prende tuttora. Un bel segno, da parte di Giuseppe Rossi, che rinuncia a parte dei suoi emolumenti per la Fiorentina, sperando di tornare presto protagonista, da titolare, sul terreno di gioco del ‘Franchi‘, con la Fiorentina. Dopo un paio di scampoli di gara, contro il Milan e contro il Torino, ‘Pepito‘ vorrebbe tanto riappropriarsi della maglia da titolare già sabato pomeriggio, quando, alle ore 18, a Firenze arriverà il Genoa: per Paulo Sousa, Giuseppe Rossi rappresenterà un’arma in più a disposizione nel proprio arsenale offensivo, che già prevede un positivo Jošip Iličić, uno scalpitante Khouma Babacar ed il fresco Federico Bernardeschi, che sta dimostrando di meritare in pieno la maglia numero 10 della Fiorentina. Ieri, ‘Berna‘ ha anche deciso con suo guizzo la sfida dell’Under 21 di Luigi Di Biagio contro la Slovenia.

Giuseppe Rossi, però, non ha paura di nessuno: quando è stato in piena forma, l’ex attaccante di Parma e Villarreal ha dimostrato di essere di gran lunga l’elemento più forte del reparto avanzato, andando a rete in ogni modo, da ogni posizione, e con sorprendente regolarità. Un feeling con la rete interrottosi soltanto a causa dei ripetuti problemi fisici, ormai alle spalle: la partita contro il Genoa potrebbe essere l’occasione per far vedere a tutti come Giuseppe Rossi sia effettivamente tornato. Stavolta, per restare.

  •   
  •  
  •  
  •