Inter: nuove preoccupazioni per Mancini

Pubblicato il autore: Andrea Russo Segui

Mancini

Dopo la chiusura, col botto, del mercato estivo e dopo il successo nelle prime due giornate, l’Inter è attesa a una sfida importantissima, domenica 13 settembre, per una delle partite più suggestive del campionato italiano. Si giocherà, infatti, in posticipo, il derby della Madonnina, classico della Serie A che, purtroppo, negli ultimi anni, non è stato all’altezza della sua storia. Inter e Milan, intanto, hanno svolto delle amichevoli come test in vista, appunto, di questa sfida, ma entrambe le squadre non hanno mostrato brillantezza contro compagini decisamente inferiori come il Lecco, per l’Inter, e il Monza per il Milan. Roberto Mancini non fa drammi per la sconfitta, mentre il suo collega e amico, Sinisa Mihajlovic, è arrabbiatissimo con i suoi giocatori, rei, nonostante la vittoria, di aver mostrato un atteggiamento indolente e di non aver avuto la giusta voglia di lottare su ogni pallone, caratteristiche, queste, fondamentali in ogni partita.

Inoltre, l’Inter deve fare i conti con alcuni problemi che, se non valutati nel modo giusto, rischiano di essere nuove preoccupazioni per Mancini. Ivan Perisic, infatti, nuovo acquisto che l’Inter ha seguito per tutta l’estate, è uscito malconcio ieri sera dalla partita tra Azerbaigian e Croazia. Nonostante l’ottimismo del giocatore, che dichiara di pensare alla partita di domenica, Mancini e lo staff medico non si sbilanciano e stanno valutando l’entità dell’affaticamento di cui Perisic è stato vittima. In più, le nuove preoccupazioni per Mancini riguardano anche Brozovic e Miranda. Il centrocampista croato è reduce da un problema alla caviglia e, anche se non ancora al meglio, forse è quello che, in vista del derby, preoccupa meno Roberto Mancini. Miranda, invece, ha accusato anche lui un affaticamento e, proprio per questo, dovrebbe saltare il test tra Brasile e Costa Rica. In vista del derby, insomma, i problemi in casa Inter non mancano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: