Lazaros, Rodriguez e Rocca i nuovi della Sampdoria si presentano

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

lazaros

Sono arrivati l’ultimo giorno di mercato, nelle ultime ore o quasi i tre nuovi acquisti della Sampdoria che rinforzeranno la rosa messa a disposizione per Walter Zenga da Massimo Ferrero, che è riuscito a trattenere i suoi gioielli Eder e in modo rocambolesco Soriano. Si tratta del centrocampista greco Lazaros Christodoulopoulos, l’attaccante Alejandro Rodriguez e la mezzala Michele Rocca. Il greco è arrivato alla Samp via Verona con uno scambio con il polacco Wszolek e appena arrivata questa proposta il centrocampista non ha esitato ad accettare la proposta blucerchiata. “Ieri pomeriggio il mio procuratore mi ha fatto sapere che c’era questa possibilità di venire alla Sampdoria, non ci ho pensato un attimo e ho dato subito il mio assenso perché la Samp è uno dei più grandi club in Italia. Sono contentissimo di essere qua – dichiara Lazaros – e non vedo l’ora di poter dare una mano alla squadra per raggiungere i suoi obiettivi. La squadra secondo me è fortissima e i giocatori sanno bene cosa devono fare in campo.”

rodriguez

Tocca al nuovo numero 9 blucerchiato, l’attaccante spagnolo proveniente in prestito dal Cesena, era in attesa da una settimana di poter raggiungere Bogliasco e dimostrare di valere questa maglia. “L’attesa è finita, finalmente. È stata una settimana lunghissima, ma ora posso tirare un sospiro di sollievo. Sono felicissimo di essere qui, sino ad un paio di anni fa Cassano, Eder e Muriel li vedevo solo in tv. Questo è un sogno.” Alejandro Rodriguez è l’alternativa in centimetri al suo Muriel ed Eder, quando serviranno i suoi colpi di testa, Walter Zenga potrà contare su di lui. Infine tocca ad un giovane calciatore italiano proveniente dal settore giovanile dell’Inter e acquistato a titolo definitivo, è Michele Rocca, centrocampista.

rocca

“Ad accettare la Samp ho impiegato pochissimo anche se la trattativa andava avanti da qualche settimana. Ora sono contentissimo e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Sono un giocatore di corsa prediligo il ruolo da mezzala, ma posso giocare  anche da trequartista. Provengo come sapete dall’Inter che è una grande società a livello di calcio giovanile anche se il calcio dei grandi è tutta un’altra cosa.  Ho fatto tutta la trafila delle giovanili con i nerazzurri tranne una piccola parentesi col Novara.” Molti lo paragonano a Soriano, che potrà vedere da vicino dopo la sosta con la Nazionale a Bogliasco. “Come giocatore mi ispiro a Marchisio, mi hanno paragonato a Soriano anche se forse come accostamento  è un po’ azzardato ma come caratteristiche diciamo che mi posso avvicinare. La squadra è formata da un grande gruppo  e ai tifosi posso dire che sono venuto qua per crescere e migliorare e sono a disposizione.”

Massimo Ferrero presidente della Sampdoria ha messo a disposizione di Walter Zenga tutti i tasselli che mancavano, soprattutto a centrocampo con gli innesti di Lazaros e Rocca aggiunto all’altro nuovo acquisto Carbonero, il mister può scegliere diverse opzioni e continuare nella direzione di queste prime due partite.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: