Lazio, Milinkovic-Savic: “Felice per il gol, peccato per il risultato”

Pubblicato il autore: Federico Montalto Segui

Milinkovic FiorentinaLa prima giornata di Europa League ha regalato tantissime emozioni, anche se, a parte il Napoli, i risultati non hanno sorriso alle squadre italiane. In particolare la Lazio è uscita beffata dal campo del Dnipro: passata in vantaggio nel primo tempo, la squadra di Pioli ha subito il pareggio a tempo scaduto, qualche secondo oltre la fine dei minuti di recupero concessi dall’arbitro. A portare in vantaggio la Lazio era stato Sergej Milinkovic-Savic, all’esordio con la maglia biancoceleste: “Sono molto felice per il mio debutto in Europa League e per quello con la Lazio – ha dichiarato il calciatore al sito ufficiale della società -, ma non posso essere felice per il gol subito nel finale. Siamo stati sfortunati nel finale di gara, ma ho comunque vissuto delle emozioni fortissime.

Leggi anche:  Fiorentina, 6 riflessioni in un mercato estivo

Non mi aspettavo il primo gol così presto – continua Milinkovic-Savic – sono rimasto sorpreso quando ho visto il pallone finire nella porta del Dnipro. Dispiace per il pareggio, nelle prossime gare dobbiamo creare più occasioni da gol“.

Dopo Kishna e Matri, Milinkovic-Savic è il terzo giocatore della Lazio a segnare all’esordio in questa stagione.

  •   
  •  
  •  
  •