Milan, Bertolacci recupera per il Genoa

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

bertolacci_3-kJuC-U430901076271113fG-590x445@Corriere-Web-Sezioni
Dopo la vittoriosa trasferta di Udine il Milan di Sinisa Mihajlovic è atteso da un altro impegno lontano da San Siro, domenica nel lunch- match c’è il Genoa di Gasperini , reduce da tre sconfitte consecutive e voglioso di riscatto. Il mister rossonero potrà contare sul recupero di Andrea Bertlolacci, assente dalla seconda giornata, che ha totalmente superato l’infortunio muscolare patito in nazionale. E’ comunque da escludere  che l’ex genoano giochi dal primo minuto, visto che nel turno successivo è in programma un importantissimo Milan- Napoli e Mihajlovic non vuole correre alcun rischio. In recupero ci sono anche gli altri due ex del Grifone, Antonelli e Kucka, ma i due ancora non si sono allenati con il gruppo e le speranze di vederli convocabili per il match di domenica a Marassi sono ridotte. Quasi certamente assente sarà anche Ignazio Abate, quindi i due terzini saranno ancora una volta Davide Calbria a destra e Mattia De Sciglio a sinistra.

Leggi anche:  MLS Cup playoffs: è tempo di finali

Più complesso il discorso su M’Baye Niang e Jeremy Menez, i due lungodegenti in casa Milan ancora piuttosto lontani dal ritorno in campo. Niang ha effettuato un controllo medico in settimana, il suo recupero procede piuttosto spedito e tra tre settimane potrà ricominciare a correre, per poi rientrare progressivamente in gruppo. Menez viene valutato giorno dopo giorno dallo staff medico del Milan, l’ex Roma e Psg non avverte più dolore alla schiena, ma ancora non è pronto per riaggregarsi ai compagni. Realisticamente il numero 7 rossonero potrebbe tornare ad essere disponibile dopo la prossima sosta di campionato, in coincidenza della trasferta a Torino contro i granata di Ventura in programma il 18 Ottobre.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,