Napoli, c’è prima il Carpi

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

SARRI STAMPA

Domani al “Braglia”, il Napoli affronterà per la prima volta il Carpi, neopromossa emiliana, che dominò lo scorso campionato cadetto. Gli azzurri dopo la bella vittoria di domenica, vogliono continuare a fare risultati, e domani, nonostante si pensi che possa essere una gara facile, non sarà così. Il Carpi, viene da una sconfitta casalinga che non meritava, ed è in silenzio stampa, per un rigore non concesso. Quindi, i biancorossi, saranno ancora più agguerriti. Il Napoli quindi non deve pensare di andare in trasferta e fare un sol boccone del Carpi. Ricordiamo, infatti, come negli ultimi anni, siano state proprio le “cosiddette” piccole, a far perdere punti fondamentali al Napoli nelle rincorse di campionati, o traguardi come la Champions. Ci saranno dei cambi in campo, perché poi sabato c’è la Juventus, gara attesissima nella città partenopea. Dovrebbero tornare Maggio, Valdifiori e Mertens, ma Sarri, non dovrebbe cambiare il modulo, che fino ad ora, in 3 giorni ha dato i risultati che tutti si auguravano, e non credevano. Gli esami, come si dice non finiscono mai, e domani c’è un bell’esame.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, Benevento-Juventus: probabili formazioni; Ronaldo a riposo, Dybala dal 1'
Tags: ,