Napoli-Lazio 5-0, doppietta di Higuain

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

PIPITA 5

E’ un Napoli che in 4 giorni ha segnato 10 gol e non ne ha subito nemmeno 1. Cinque al Bruges, e stasera stessa sorte alla Lazio. Un Napoli, che fin dall’inizio di gara è partito con la convinzione di fare la partita, anche per riscattare la dura sconfitta dello scorso 31 maggio che estromise gli azzurri dalla Champions. Sarri, resta col 4-3-3, cambiando solo Insigne con Mertens; Pioli, deve  fare a meno di Candreva e Klose e manda in panchina Felipe Anderson. Dopo soli 4 minuti, Marchetti devia una zampata di Higuain su cross di Insigne. Ma il Pipita, non deve aspettare molto. Al 14′ aggira Mauricio, e batte il portiere biancoceleste con un tiro angolato e potente. Lazio, che sembra tramortita. Ed al 35′ Insigne indovina un assist magnifico per Allan, che spiazza Marchetti. Secondo gol consecutivo per il brasiliano, che ad inizio stagione era stato visto come un fallimento. A Napoli, non si aspetta niente, si sa. Nella ripresa, neanche il tempo di ricominciare, e con Higuain che con un’azione penetra nella difesa laziale, spara su Marchetti, che respinge, arriva velocissimo Insigne che sigla il 3-0. Partita che è a senso unico. Reina, senza impegni, Hysaj che mantiene Felipe Anderson, Jorginho, coperto da Allan ed Hamsik, sembra il calciatore ammirato a Verona. Non è finita qui. Su fallo laterale battuto da Hysaj, Higuain prende palla, cavalca verso l’area laziale, salta Hoedt e abbatte la porta, 4-0 Prime sostituzioni, esce tra gli applausi Higuain, ed entra Gabbiadini, che dopo 10 minuti, su una verticalizzazione di Allan, sigla il definitivo 5-0, che è il riscatto dello scorso campionato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, Atalanta in un momento difficile: tre gare solo 2 punti
Tags: ,