Pjanic, lesione al polpaccio. Addio Barcellona.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

pjanic-tristeLe nazionali colpiscono ancora. E’ di pochi minuti fa la notizia che Miralem Pjanic, infortunatosi con la nazionale della Bosnia, dovrà rimanere fermo per 20 giorni. Pjanic ha riportato una lesione di primo grado e dovrà stare fermo tra i 15 e i 20 giorni. Salterà così 4 partite: le sfide di campionato contro Frosinone, Sassuolo, Sampdoria, oltre a quella di Champions contro il Barcellona del 16 settembre. L’obiettivo è tornare in campo sabato 26 contro il Carpi. Grande disappunto in casa Roma per il primo “serio” infortunio della stagione, tralasciando il caso di Strootman. Un vero peccato, visto che Pjanic era stato il grande protagonista della sfida contro la Juve ed appariva tra i romanisti più in forma.

Non c’è davvero pace per Pjanic: già lo scorso anno il bosniaco ha trascorso un periodo difficile per via di una caviglia malconcia. Ora il problema al polpaccio. Centrocampo quindi in emergenza per la sfida di sabato a Frosinone. Ma il disappunto più grande di Garcia è rappresentato dal fatto che Pjanic non potrà essere presente all’Olimpico nell’attesissima sfida al Barcellona che segnerà l’esordio stagionale dei giallorossi contro lo squadrone di Luis Enrique. Una Roma che continua decisamente ad essere sfortunata. Se non è jella questa….

  •   
  •  
  •  
  •