Europa League: precedenti e statistiche Fiorentina-Basilea

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

precedenti e statistiche Fiorentina-Basilea

La Fiorentina torna ad affrontare il Basilea dopo 45 anni dall’ultimo precedente: i viola non hanno mai battuto i rossoblu in gare ufficiali

Giovedì 17 settembre, alle ore 21.05, allo stadio ‘Franchi‘, la Fiorentina affronta il Basilea: l’incontro è valevole per la prima giornata del Girone I di Europa League, che comprende anche i portoghesi del Belenenses ed i polacchi del Lech Poznań. Per Paulo Sousa (nella foto sopra, n.d.r.), che da quest’anno allena la Fiorentina, si tratta di un ritorno al passato: il tecnico viola infatti ha allenato l’anno scorso la compagine svizzera, vincendo il campionato al suo primo ed unico tentativo prima di tentare l’avventura italiana.

PRECEDENTI E STATISTICHE FIORENTINA-BASILEA. Sono soltanto tre i precedenti ufficiali tra Fiorentina e Basilea, tutte gare valide per la Coppa delle Alpi. Il 29 giugno 1968, Fiorentina e Basilea pareggiarono 1-1 nell’incontro valevole per il Girone A, che terminò con gli svizzeri primi nel raggruppamento e la Fiorentina terza, ed eliminata; il 13 giugno 1970, si verificò un altro pareggio, stavolta per 3-3, ma sempre nel girone eliminatorio: la Fiorentina passò il turno come prima delle italiane, mentre il Basilea lo passò come prima tra le squadra elvetiche. Appena sei giorni più tardi, le due squadre si riaffrontarono nella finale della competizione, ultima partita della stagione 1969-70 ed ultima gara giocata dai viola con lo Scudetto sulla maglia. Il Basilea si impose per 3-2, conquistando la Coppa delle Alpi.

PRECEDENTI E STATISTICHE FIORENTINA-BASILEA … MA NON SOLO. Fiorentina e Basilea si sono affrontate quindi pochissime volte nel corso della loro storia, ma, naturalmente, sia l’una che l’altra squadra hanno avuto a che fare con squadre dello stesso paese della rivale di giovedì. La Fiorentina ha affrontato quattro volte il Grasshoppers di Zurigo, nel 1957 in Coppa Campioni e nel 2013 in Europa League, conquistando in totale due vittorie, un pareggio ed una sconfitta; quindi, i viola, hanno affrontato in due circostanze il Lucerna, nel 1960, vantando due vittorie. Il Basilea ha invece incrociato sul proprio cammino due volte la Juventus in Champions League nel 2002-2003, perdendo per 4-0 a Torino e vincendo poi per 2-1 in Svizzera; quindi, i rossoblu hanno incontrato l’Inter nei preliminari di Champions League 2004-2005, pareggiando 1-1 al ‘Sankt Jakob Park‘ e perdendo successivamente 4-1 a Milano. Infine, dal 2005 al 2010, il Basilea ha trovato sempre e soltanto la Roma, sia in Europa League che in Champions League, totalizzando 2 vittorie e 3 sconfitte in cinque partite.

PRECEDENTI E STATISTICHE FIORENTINA-BASILEA, LE CURIOSITA’. Nella passata stagione di UEFA Europa League, la Fiorentina è giunta fino alla semifinale, eliminata soltanto dai futuri campioni del Siviglia; nelle ultime tre fasi a gironi di UEFA Europa League alle quali ha partecipato, la Fiorentina è arrivata almeno ai sedicesimi. Il Basilea è imbattuto in Europa in questa stagione, ed è stato eliminato dai prelimari di UEFA Champions League soltanto in virtù della regola dei gol fuori casa, 2-2 ed 1-1 contro il Maccabi Tel-Aviv. Curiosità: entrambe le squadre sono state allenate dall’attuale tecnico viola, Paulo Sousa. Per il Basilea, partecipare a questa edizione dell’Europa League rappresenterà uno stimolo in più, in quanto la finale della competizione, il prossimo 18 maggio, si disputerà proprio al ‘Sankt Jakob Park‘.

  •   
  •  
  •  
  •