Probabili formazioni Inter Milan: Mihajlovic rivoluziona il centrocampo!

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

probabili formazioni inter milan

PROBABILI FORMAZIONI INTER MILAN – Finalmente ci siamo, dopo la sosta per le gare di qualificazioni a Euro2016, nel prossimo weekend ritorna la Serie A e tutti gli occhi sono già puntati sul ‘big-match’ di giornata, il ‘derby della Madonnina’, che quest’anno si preannuncia, dopo i vari colpi di mercato, qualitativamente migliore rispetto agli ultimi anni. Andiamo a vedere, di seguito, le probabili formazioni Inter Milan e chi, ad oggi, ha più chances di scendere in campo sin dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI INTER MILAN, CASA NERAZZURRARoberto Mancini può sorridere. Stando a quanto riferito dal coordinatore medico dell’Inter, infatti, il recupero di Mauro Icardi procede senza alcun intoppo e le speranze di vederlo in campo sin dal primo minuto aumentano di giorno in giorno. Buone notizie anche dal fronte Perisic. Il croato si è pienamente ristabilito dal lieve affaticamento muscolare patito in Nazionale e si candida a guidare, con lo stesso italo-argentino e con Jovetic, il reparto offensivo interista. Pronti a giocare sin da subito anche i neo arrivati Alex Telles e Felipe Melo. Il primo andrebbe a sostituire Juan Jesus sulla fascia sinistra (a destra dovrebbe essere confermato Santon), mentre il secondo contente la maglia da titolare a Medel. Al centro confermata la coppia Murillo-Miranda, con in porta il confermatissimo Handanovic.

PROBABILI FORMAZIONI INTER MILAN, CASA ROSSONERA –  Brutta tegola per Sinisa Mihajlovic, che perde Andrea Bertolacci a causa di una lesione all’adduttore che ha colpito l’ex centrocampista di Genoa e Roma durante il match vinto dall’Italia contro Malta. Ad annunciarlo una nota sul sito ufficiale del Milan, dove si evince la necessità di attendere una settimana per conoscere con esattezza i tempi di recupero effettivi. Al suo posto il tecnico serbo dovrebbe scegliere uno tra Riccardo Montolivo, che al momento appare favorito, e Andrea Poli, mentre è sempre più probabile l’esordio dal primo minuto di Juraj Kucka. L’ex Genoa potrebbe essere l’altra mezz’ala, con Nigel De Jong confermato ancora una volta in regia. A farne le spese Keisuke Honda, che dovrebbe lasciare il posto al rientrante dal primo minuto Giacomo Bonaventura sulla trequarti, dietro l’intoccabile coppia Luiz Adriano-Bacca. Per Mario Balotelli sarà ancora panchina, anche se non è da escludere un impiego a partita in corso. In difesa, come spalla di Romagnoli, torna a disposizione dopo la squalifica Rodrigo Ely, che però molto probabilmente si accomoderà in panchina e lascerà spazio al più esperto Christian Zapata, anche se quest’ultimo sarà impegnato mercoledì notte in un’amichevole con la sua Colombia insieme allo stesso Bacca e dunque dovranno essere valutate le sue condizioni. Sulle fasce, invece, la pesante assenza di Antonelli dovrebbe costringere Mihajlovic a spostare De Sciglio sulla corsia mancina e inserire Abate sul lato destro. Diego Lopez inamovibile tra i pali.

INTER (4-3-3): Handanovic; Santon, Murillo, Miranda, A.Telles; Kondogbia, F.Melo (Medel), Brozovic (Guarin); Perisic, Jovetic, Icardi. All: Mancini

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; Abate, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; De Jong, Kucka, Montolivo; Bonaventura; Bacca, Luiz Adriano. All: Mihajlovic

  •   
  •  
  •  
  •