Speciale SuperNews: italiane spacciate, mai vinta la Champions con 2 sole partecipanti ai gironi

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui

speciale champions league fase a gironiJuventus e Roma facciano pure gli scongiuri o si preparino a scrivere la storia, perché questo è quanto emerge dallo studio di SuperNews sull’esito della Champions League nel caso in cui solo due squadre italiane si sono presentate ai nastri di partenza della fase a gironi. L’edizione di quest’anno, che prende il via oggi, vedrà infatti al via solo due squadre italiane: Juventus e Roma appunto. Entrambe con l’ambizione di arrivare più in là possibile e magari, specie per i bianconeri, riprovare a vincere il trofeo dopo la finale persa solo pochi mesi fa. L’impresa è difficilissima, considerando che mai l’Italia ha sollevato la coppa dalle grandi orecchie quando ha schierato due sole rappresentanti ai gironi.

Quest’anno, esattamente come dodici mesi fa, ci ritroviamo con due sole compagini a rappresentare il calcio italiano nell’Europa che conta. Tutti abbiamo assistito alla cocente eliminazione della Lazio nel terzo turno preliminare ad opera dei tedeschi del Bayer Leverkusen. Stesso destino del Napoli la scorsa stagione che fu estromesso ancor più a sorpresa dall’Athletic Bilbao. Il ranking Uefa, poi, ci mette del suo visto che da diversi anni garantisce solo tre posti alle squadre italiane nella massima competizione europea per club, con solamente la prima e la seconda classificate promosse direttamente alla fase a gironi. Abbiamo analizzato i precedenti casi in cui solo due squadre italiane hanno preso parte alla cosiddetta Coppa dei Campioni fino alla riforma della stagione 1997/1998 ed alla nuova Champions League fino ai giorni nostri. I dati emersi non lasciano spazio all’immaginazione, serve l’impresa.

StagioneItaliane ai gironiMassimo risultato
2014/15Juventus, RomaFinale
2013/14Milan, Juventus, NapoliOttavi
2012/13Milan, JuventusQuarti
2011/12Inter, Milan, NapoliQuarti
2010/11Roma, Milan, InterQuarti
2009/10Juventus, Inter, Milan, FiorentinaVincitrice (Inter)
2008/09Juventus, Inter, Roma, FiorentinaOttavi
2007/08Milan, Inter, Roma, LazioQuarti
2006/07Roma, Inter, MilanVincitrice (Milan)
2005/06Juventus, Inter, MilanSemifinale
2004/05Roma, Juventus, Inter, MilanFinale
2003/04Juventus, Lazio, Milan, InterQuarti
2002/03Juventus, Roma, Milan, InterVincitrice (Milan)
2001/02Lazio, Juventus, RomaSeconda fase gironi
2000/01Milan, Lazio, Juventus, InterSeconda fase gironi
1999/00Lazio, Milan, Parma, Fiorentina Quarti
1998/99Juventus, InterSemifinale
1997/98Juventus, ParmaFinale

Sia nel 2003 che nel 2007 quando fu il Milan ad alzare al cielo la Coppa dalle grandi orecchie erano più di 2 le nostre rappresentanti nella fase a gironi della competizione (rispettivamente 4 e 3). Erano nuovamente 4 le squadre italiane che si presentarono alla fase a gironi nell’edizione del 2010 quando a Madrid fu l’Inter di Mourinho a trionfare nella finale contro il Bayern Monaco.

All’estero: solo 2 volte la nazione che ha vinto la Champions schierava 2 rappresentanti

Nel 1998 e nel 1999 furono rispettivamente Real Madrid (Spagna) e Manchester United (Inghilterra) a vincere la Champions League con ai nastri di partenza solo due rappresentanti per le loro rispettive nazioni. Un caso isolato invece quello dell’edizione 2004 che vide laurearsi Campione d’Europa il Porto di Josè Mourinho che in quell’anno fu l’unica portoghese presente alla fase a gironi visto che il Benfica venne eliminato nel preliminare. Tutto il resto è storia, più squadre si schierano ai nastri di partenza più chance si hanno di vincere. Occhio alla Spagna, quest’anno ne ha addirittura 5…

StagioneVincitriceRappresentanti ai gironi
2014/15Barcellona4
2013/14Real Madrid4
2012/13Bayern Monaco3
2011/12Chelsea4
2010/11Barcellona3
2009/10Inter4
2008/09Barcellona4
2007/08Manchester Utd4
2006/07Milan3
2005/06Barcellona4
2004/05Liverpool4
2003/04Porto1
2002/03Milan4
2001/02Real Madrid4
2000/01Bayern Monaco4
1999/00Real Madrid3
1998/99Manchester Utd2
1997/98Real Madrid2
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,