Thiago Silva: “Per la Juve sarà difficile ripetersi”

Pubblicato il autore: Anna Campani Segui

Thiago-Silva

Thiago Silva parla e gela la Juve. Il difensore del PSG ha detto la sua sulla stagione appena iniziata, tra sensazioni e pronostici. Parla chiaro soprattutto in merito ai bianconeri, convinto che la squadra di Allegri troverà difficile ripetere la stagione scorsa.

Promuove la Roma “I giallorossi hanno fatto un colpo acquistando Dzeko, il tipo di giocatore di cui avevano bisogno. Bisognerà vedere come si integreranno i nuovi acquisti delle altre rivali”.

Un pensiero completamente diverso quello che invece ha Thiago Silva sulla formazione bianconera:Per la Juventus invece la vedo dura riuscire a rimpiazzare tre giocatori decisivi come Pirlo, Tevez e Vidal: Pogba è rimasto ed è un grande giocatore, deve migliorare qualcosa però in fase difensiva”.

Sul Milan e in merito all’arrivo di Mihajlovic dice: “E’ un grande professionista, la squadra però deve iniziare a macinare un buon gioco in virtù della presenza in attacco di due come Bacca e Luiz Adriano. Balotelli sappiamo che è forte ma che deve anche migliorare fuori dal campo, El Shaarawy a Monaco ritroverà la fiducia in sé stesso”.

Sull’Inter si esprime anche in merito alle sue ultime non convocazioni in nazionale: “Non so perché Dunga non mi convoca più, spero che sia solo per provare altri nel mio ruolo. in Brasile ci sono due ragazzi di grande prospettiva: si tratta di Marlon della Fluminense e di Samir del Flamengo: li ho consigliati a Galliani. Futuro? Ho un contratto fino al 2018, se il presidente Al Khelaifi mi vorrà ancora sarò felice di restare”.

Thiago Silva ha parlato anche del suo PSG: “In campionato siamo partiti alla grande, il nostro avversario siamo noi stessi. Rispetto allo scorso anno siamo migliorati mentalmente, vogliamo concentrarci per centrare il grande obiettivo europeo”.

  •   
  •  
  •  
  •